×

CLP Holdings, accordo per nuova centrale in Cina

default featured image 3 1200x900 768x576

CLP Holdings Ltd, la maggiore utility dell’energia di Hong Kong, ha annunciato ieri la decisione di partecipare in un progetto per la produzione di energia nucleare nella provincia del Guangdong, nella Cina meridionale. Il progetto ha un valore di circa undici miliardi di dollari e CLP avrà una partecipazione del 17%.

La nuova centrale sorgerà a 220 chilometri da Hong Kong e avrà una capacità di 6000 megawatt che consentiranno di fornire energia elettrica nella zona del Guangdong. L’inizio dell’operatività è previsto per il 2017.


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
michele
28 Luglio 2011 09:18

Beati loro che lo possono fare. Noi Italiani abbiamo sempre le mani legate. E avanti petrolio e carbone!
Meditiamo gente, meditiamo!

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora