×

Come coltivare l’arnica montana

default featured image 3 1200x900 768x576

L’arnica montana è una pianta erbacea che produce dei fiori gialli di 4 centimetri di diametro. Questa pianta è originaria delle regioni montane dell’Europa e viene anche coltivata nei giardini per uso medicinale. La pianta dell’arnica cresce facilmente e resiste nei climi temperati.

article page main ehow images a04 rt sq arnica oil 800x8002

Istruzioni

1 La pianta dell’arnica montana resiste alle temperature invernali, cresce bene in posizioni soleggiate, ma beneficia anche dell’ombra nelle ore pomeridiane, soprattutto nei climi più caldi.

2 Preparate il terreno per coltivare l’arnica montana.

La pianta necessita di un terreno ben drenato, lievemente acido, con pH tra 5.8 e 7.6.

3 Seminate l’arnica lasciando almeno 2 cm tra un seme e l’altro. Coprite bene i semi con la terra e annaffiate. I semi germoglieranno nel giro di un mese.

4 Annaffiate regolarmente i semi di arnica, affinché il terreno rimanga umido.

5 Raccogliete i fiori di arnica appena fioriscono in luglio se volete ricavarne un rimedio eboristico.

Contents.media
Ultima ora