×

Come costruire un telaio

default featured image 3 1200x900 768x576

article page main ehow images a02 6s 67 build loom 800x800

La tessitura, arte tradizionalmente praticata dalle donne, ha origini antichissime.

Con un telaio sono stai creati modelli complicati, splendidi tessuti, tappeti, coperte e altri oggetti. Seta e lino venivano tessuti per creare capi di abbigliamento finissimi. Prima della rivoluzione industriale, la tessitura veniva eseguita esclusivamente con il telaio. Oggi i telai industriali hanno preso quasi dappertutto il posto del vecchio telaio. Anche se ci sono ancora individui che portano avanti la lavorazione artigianale. I modelli realizzati facendo passare la trama sotto l’ordito sono belli, in particolare per chi ama la tessitura.

Se volete fare una prova di tessitura, iniziate facendo un telaio casalingo. Il processo è abbastanza semplice e può essere fatto con poco materiale. I passi seguenti mostrano come costruirne uno partendo da una scatola di cartone.

difficoltà: abbastanza facile

Cose occorrenti.

  • una scatola di cartone
  • fili, filati, tessuti o altri tipi di materiale per tessere
  • coltello
  • righello
  • matita

istruzioni
1

Scegliete una scatola che si adatti alle dimensioni del vostro progetto di tessitura: può essere piccola o grande.

2

Rimuovere i bordi della scatola con un coltello.
3

Segnare delle tacche di 5 mm con il righello e la matita sui due lati della scatola.
4

Tagliare sulle tacche delle fessure profonde 5 mm.
5

Avvolgete il filo che crea l’ordito all’interno della prima tacca, percorrere tutta la scatola, e infilarlo nella tacca del lato opposto. Uscire nella tacca a fianco e così via, utilizzando tutte le tacche. I lati liberi serviranno per far passare il filo che crea la trama.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora