×

Come imparare a usare gli acquerelli giapponesi

default featured image 3 1200x900 768x576

article new ehow images a07 sl n3 learn japanese watercolor 800x800
Gli acquerelli giapponesi sono famosi per la freschezza e le qualità luminose.

Gli acquerelli aggiungono un tocco in più al disegno che non può essere rimpiazzato con nessun altro tipo di disegno. In questo tipo di disegno, la carta viene imbevuta nell’acqua e poi si lascia asciugare per iniziare il disegno. Alla tempera si aggiunge acqua, che permette di creare una morbidezza tipica dell’acquerello giapponese.
Prova prima a fare uno schizzo con la matita per vedere quale sarà l’effetto dell’acquerello; bagna la carta con una spugnetta per prepararla all’uso dell’acquerello, lasciala asciugare per un paio di ore, o anche tutta la notte, se possibile; usa il piattino per iniziare a intingere i colori; completa un’area alla volta.

Per esempio, se il tuo disegno comprende fiori, dovrai completare ogni fiore prima di spostarti su un’altra area; una volta terminato lascia che il disegno si asciughi. Otterrai un effetto opacizzante adatto per essere incorniciato.

Contents.media
Ultima ora