Come lavare cuscini in memory
Come lavare cuscini in memory
Casa

Come lavare cuscini in memory

cuscini in memory

I cuscini memory sono soffici e comodi ma il problema di questo tipo di cuscino è capire come lavarli e cosa usare. Ecco i modi migliori per lavarlo.

I cuscini in memory sono soffici e comodi e per questo motivo sono utilizzati da un gran numero di persone che soffrono di problemi di insonnia e mal di schiena. Il problema di questo tipo di cuscino è capire come lavarli. Spesso infatti durante il lavaggio, se lavati nella maniera sbagliata, questi cuscini rischiano di rovinarsi in maniera definitiva.

I cuscini memory

Supportano la testa e il collo e molte persone sono concordi nell’affermare che forniscono un ottimo riposo durante la notte. Qual è il segreto di questi cuscini cuschy? I cuscini in memory sono fatti di poliuretano, sono molto comodi in quanto si ammorbidiscono in relazione al calore del corpo, permettendo di plasmare un corpo caldo o la testa in pochi minuti. A causa del supporto memory foam, sono ottimi per coloro che hanno problemi al collo e alla schiena. Esattamente come gli altri cuscini anche quelli in memory si sporcano e necessitano di un’accurata pulizia.

Poche persone però sanno come pulirli nella maniera più corretta. Segui questi consigli per capire come lavarlo facilmente senza rovinarlo.

Come lavarli

La prima cosa da fare quando si vuole lavare un cuscino in memory è usare un tocco leggero per pulirlo e rimuovere le macchie. Inoltre risulta fondamentale usare sempre dei detergenti che siano delicati e soffici. È sempre consigliabile usare del liquido per quanto possibile: l’umidità viene intrappolata in questi tipi di cuscino e i prodotti liquidi permetto una pulizia più approfondita. Molte persone sono convinte che la soluzione migliore sia mettere il cuscino in lavatrice. Questo pensiero è assolutamente sbagliato. Sbagliato è anche cercare di pulirlo nell’essiccatore o usare acqua calda o tiepida per lavarlo. Molo importante non strofinare il cuscino o trattare la superficie con prodotti che potrebbero rovinarlo. Il modo migliore è mescolare acqua fredda e una piccola quantità di sapone all’interno di un contenitore. A questo punto usare un panno di cotone o spugna pulita e immergerlo nella miscela.

Strizzare l’umidità in eccesso e applicare la soluzione di questo detergente delicatamente e con parsimonia tamponando la superficie del cuscino.

Chiaramente risulta fondamentale ripetere il processo fino a quando la macchia è sparita. Una volta che il cuscino apparirà completamente pulito è consigliabile metterlo in una zona con una buona circolazione dell’aria per farlo asciugare completamente. Se si decide di lavarlo in inverno e si vuole asciugarlo in tempi relativamente brevi è possibile metterlo nelle vicinanze di un camino o di un calorifero.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Apple iPhone 6s Plus 32GB Grigio - Grey
439 €
Compra ora
Dolce&Gabbana Light Blue Swimming In Lipari Pour Homme - Tester
44 €
Compra ora
Diadora Cyclette Lilly Rigenerata
79.95 €
173 € -54 %
Compra ora
Prozis Corehr - Smartband Con Cardiofrequenzimetro
24.99 €
41.67 € -40 %
Compra ora