×

Come lavorare in Vaticano

default featured image 3 1200x900 768x576

Dentro l’Italia, c’è un altro piccolo stato, che è la città del Vaticano. Molte persone ambirebbero a lavorare al suo interno, ma non è affatto un’impresa facile.

Ciò che si deve sapere, se si cerca lavoro in Vaticano, è che bisogna possedere dei pre requisiti ben specifici.

Se si è degli ecclesiastici, si devono avere tra i 25 e i 45 anni, il nulla osta del proprio superiore, accertato stato di buona salute ed idoneità per il lavoro richiesto.

Se si è laici, si devono avere tra i 21 e i 35 anni, l’assenza di precedenti penali, un accertato stato di buona salute ed idoneità fisica, godere del congedo illimitato dal servizio militare, i certificati anagrafici (nascita, residenza, stato di famiglia, cittadinanza) e i certificati dei sacramenti ricevuti (Battesimo, Cresima, eventualmente Matrimonio).

Per trovare le offerte di lavoro, il modo migliore sta nel proporsi ai vari enti di interesse, i cui recapiti si possono trovare sul sito ufficiale del Vaticano.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora