×

Come migliorare la vista senza lenti correttive

Condividi su Facebook

I rimedi naturali aiutano a prevenire o migliorare i problemi legati alla vista e adottarli migliora la qualità della nostra vita.

La vista è, tra i cinque sensi, quello su cui l’uomo fa maggiore affidamento. Ci permette, infatti, di vedere, di fissare e di rielaborare nella mente immagini, lettere, paesaggi,volti ecc… Usiamo costantemente gli occhi per guardare o leggere sui monitor di computer o sui cellulari.

La vista rappresenta quindi un bene prezioso da tutelare, curare e salvaguardare. La qualità della nostra vita può essere compromessa da una cattiva vista. Ci sono però dei rimedi naturali che ci permettono di prevenire eventuali fastidi alla vista o quantomeno di attenuarne gli effetti negativi.

Rimedi naturali per la vista

  • Possiamo migliorare la nostra vista con soluzioni del tutto naturali, come, ad esempio, nutrendo i nostri occhi attraverso una dieta ricca di frutta e verdure e povera di grassi e zuccheri.

    Questa alimentazione aiuta tutto il nostro corpo, senza alcuna eccezione per i nostri occhi. Integriamo pertanto la nostra dieta con le vitamine A, C ed E e con sali minerali come rame e zinco, mangiando alimenti che ne siano ricchi, come arance, uova, salmone e mandorle. Le verdure con la foglia verde scuro, le zucche, le patate dolci e le carote sono ricche di betacarotene che protegge gli occhi dai danni causati dal sole.

    I mirtilli e l’uva sono ricchi di sostanze antinfiammatorie che aiutano la vista.

  • Alleniamo i nostri occhi attraverso esercizi da svolgere quotidianamente, appena svegli, prima di andare a dormire o semplicemente quando avvertiamo stanchezza e pesantezza agli occhi. Ruotiamo i bulbi oculari dieci volte in senso orario e dieci in senso antiorario. Scaldiamo il palmo delle mani strofinandole e poi appoggiamo le mani calde sugli occhi per qualche secondo. Ripetiamo l’esercizio per tre volte.
  • Massaggiamo le tempie e la fronte con le nocche del pollice e facciamo dei movimenti circolari per pochi secondi.
  • Di tanto in tanto, facciamo riposare i nostri occhi, che lavorano incessantemente tutto il giorno e che ogni tanto ci chiedono un po’ di riposo, chiudendoli per qualche minuto. Questo è molto importante, soprattutto per chi passa molto tempo davanti al monitor del computer, al televisore o a leggere.

Altri rimedi per i nostri occhi

Esistono altri rimedi per salvaguardare la nostra vista e fare in modo che non peggiori. Innanzitutto, dal momento che sono nettamente cambiate le nostre abitudini quotidiane, anche la nostra vista deve essere al passo con questi cambiamenti. Ormai si passano ore e ore davanti agli schermi dei computer, dei tablet o degli smartphone e, inevitabilmente, anche i nostri occhi ne risentono. Allora, cerchiamo di prenderci del tempo da dedicare a noi stessi, svolgendo una serie di attività che gioveranno al nostro corpo e alla nostra mente e che aiuteranno, di conseguenza, anche la nostra vista.

  • Andiamo a correre o comunque facciamo attività fisica. Questo aiuterà a prevenire alcuni difetti della vista che si presentano con l’età. E’stato infatti ampiamente dimostrato che, camminare velocemente o fare jogging, riduce il rischio di una eventuale cataratta e previene anche degenerazioni visive dovute al diabete o a una cattiva circolazione del sangue.
  • Mangiamo sano. Una dieta ricca di carote, spinaci, broccoli, peperoni rossi aiuta a proteggere la retina da eventuali problemi alla vista.
  • Giochiamo con moderazione ai videogames. L’eccessiva esposizione degli occhi agli schermi, aumenta i casi di miopia, soprattutto negli adolescenti.
  • Un consiglio per bambini e ragazzi è quello di rompere la dipendenza da tablet e smartphone, andando al parco o comunque trascorrendo del tempo all’aria aperta. E’ stato dimostrato che l’aria aperta riduce le probabilità di miopia. Vi chiederete come sia possibile. Giocare in grandi spazi aperti consente ai nostri occhi di mettere a fuoco oggetti lontani. Inoltre, la qualità della luce naturale è nettamente superiore a quella artificiale.

Correggere problemi di vista con la chirurgia

I rimedi di cui abbiamo parlato hanno certamente lo scopo di prevenire o migliorare i problemi legati alla vista e adottarli migliora senza alcun dubbio la qualità delle nostre vite. A volte, però, non funzionano da soli ed è necessario intervenire chirurgicamente per correggere dei difetti legati alla vista. A tal proposito, la chirurgia oftalmica ha fatto dei notevoli progressi permettendo, negli ultimi anni, l’impianto di lenti intraoculari, ovvero dentro l’occhio. Queste possono sostituire o, quantomeno aiutare, il cristallino dell’occhio che, col tempo, si opacizza, portando ad un offuscamento visivo (cataratta) e consentono di risolvere problemi di vista sia da vicino che da lontano. Ci sono poi altre tipologie di lenti intraoculari, che restituiscono la vista alle persone miopi che non possono sottoporsi all’intervento con il laser. Praticamente è come avere degli occhiali incorporati, quindi, non visibili dall’esterno.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.