> > Come risolvere le equazioni logaritmiche con esponenti

Come risolvere le equazioni logaritmiche con esponenti

default featured image 3 1200x900

Le equazioni logaritmiche, un concetto importante in Algebra fondamentale, possono essere facilmente risolte utilizzando la relazione tra equazioni logaritmiche ed esponenziali. In poche parole, se log (base b) (x) = a, allora a = b^x. Ad esempio, se log (base 2) (32) = x, allora 2^x = 32 e x è par...

Le equazioni logaritmiche, un concetto importante in Algebra fondamentale, possono essere facilmente risolte utilizzando la relazione tra equazioni logaritmiche ed esponenziali.

In poche parole, se log (base b) (x) = a, allora a = b^x. Ad esempio, se log (base 2) (32) = x, allora 2^x = 32 e x è pari a 5.

untitled130 185x115
istruzioni

1.

Determinare la base del logaritmo. Il numero piccolo, sulla destra del “log”, è la base.

2. Elevare la base al numero sul lato opposto dell’equazione. Se l’equazione è log (base 2) (x +1) = 3, quindi la base esponenziale è 2^3, o 8.

3. Impostare l’esponente base uguale alla altra parte del logaritmo, x +1. Qui, x +1 = 8. Il valore 7 è x.