Cosa si mangia in Cina a Natale?
Cosa si mangia in Cina a Natale?
Cultura

Cosa si mangia in Cina a Natale?

Natale in Cina

La vera domanda è: il Natale è arrivato anche in Cina? La risposta è sì, ma solo parzialmente. Vediamo, dunque, come si vive questa festività nel lontano Oriente.

Il Natale in Cina è una questione piuttosto recente. Ebbene sì. Fino a pochissimi anni fa, infatti, i festeggiamenti legati a questa festività erano vietati. Ovviamente, occorre considerare come una festa cristiana come il Natale non abbia motivo di esistere in un paese che vede il Cristianesimo come una netta minoranza. Negli ultimi anni, però, qualcosa si è mosso. Dimenticatevi ogni implicazione spirituale o religiosa, però. Il Natale in Cina è solo ed esclusivamente una questione di festeggiamenti. Come Halloween, all’incirca. Lucine, nastri e tanti alberi di Natale, l’importante è che a questi non seguano celebrazioni di tipo religioso. C’è, dunque, qualche tradizione strettamente cinese nel festeggiarlo? Vediamo.

Il Natale in Cina

Come abbiamo visto, il Natale in Cina sta crescendo in popolarità. Nonostante questo, ci sono feste che ancora attraggono molto di più e sono molto più legate alla tradizione e alla storia cinese, primo fra tutti il Capodanno autoctono. Il Natale in Cina non prevede cerimonie religiose, a parte qualche rara eccezione.

La festa sta piuttosto nelle sfarzose decorazioni che illuminano le strade principali e le grandi città. Mentre la nostra tradizione associa al Natale tutta una serie di tradizioni, anche culinarie, in Cina questo tipo di celebrazione non esiste. C’è, però, una cucina tipica del periodo?

Piatti cinesi a Natale

L’interesse principale della popolazione cinese a Natale è festeggiare come in Occidente. Per cui, se avete intenzione di visitare la Cina il prossimo dicembre, sappiate che potete aspettarvi decorazioni, luci e piatti occidentali, senza che le loro tradizioni ne abbiano alterato il carattere. Questo significa che, anche sul cibo, il menù è quello che tipico del Natale occidentale. Per i turisti che visitano la Cina nel mese di dicembre, molti dei ristoranti e degli hotel nelle grandi città offrono pranzi e cene a base di tacchino o manzo arrosto, patate e tutti i dolci della migliore tradizione natalizia. Tra questi, le gocce di menta piperita, i muffin alla cannella e le torte di mele speziate.

Certo, la Cina è grande e queste consuetudini sono per lo più diffuse nelle grandi metropoli, ma è una tradizione in continua espansione. Tra le cose a cui i cinesi sono affezionati ci sono i cibi di buon auspicio, che esistono anche associati a questa ricorrenza. La frutta della buona sorte, per esempio, è presente su ogni tavola. Mandarini e arance, tipici anche qui, vengono serviti come augurio di buona fortuna.

I cibi del Capodanno cinese

La festa per eccellenza in Cina rimane comunque il loro Capodanno. A questa ricorrenza sono associate tutta una serie di tradizioni che tendono poi a influenzare tutte le altre feste. Così, anche a Natale, in Cina si consumano i piatti della festa. Tra i cibi che più si associano alla celebrazione del Capodanno, e di conseguenza alle altre feste, sono l’anatra beccata, gli involtini primavera e i ravioli.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche