×

Covid, raddoppiati in una settimana i ricoveri dei bambini non vaccinati

Brusco aumento dei ricoveri di bambini non vaccinati: si registra un incremento del 96%. Finora, tra i 5 e gli 11 anni, si contano 108mila dosi.

ricoveri bambini non vaccinati

Gli esperti raccomandano di vaccinare anche i più piccoli, ma non mancano dubbi e titubanze. I bambini vaccinati, tra i 5 e gli 11 anni, sono solo 108mila. Nell’arco di una settimana sono raddoppiati i ricoveri dei bambini non vaccinati.

Covid, raddoppiati i ricoveri dei bambini in una settimana

Il tasso di positività è in crescita nel nostro Paese e, complice la diffusione della variante Omicron, i casi giornalieri sono in aumento. Molte le classi in Dad, a conferma che tra i banchi di scuola il virus continua a circolare.

Molti i bambini positivi al Covid-19 e tra loro aumentano i ricoveri ospedalieri.

Covid, raddoppiati i ricoveri dei bambini in una settimana: i dati

L’ultimo monitoraggio della Federazione italiana delle aziende sanitarie e ospedaliere attesta un aumento dei ricoveri di bambini positivi al coronavirus pari al 96% in una settimana. Secondo la Fiaso si tratta di tutti bambini non vaccinati, la metà dei quali ha genitori non vaccinati. L’indagine, condotta martedì 21 dicembre, ha coinvolto 21 strutture sanitarie ospedaliere e 4 ospedali pediatrici.

Il presidente Giovanni Migliore ha dichiarato: “Siamo di fronte a due epidemie. Una che corre e riguarda i no vax che finiscono in rianimazione e sviluppano forme gravi della malattia da Covid. Una più lenta che coinvolge i vaccinati, per lo più persone di età avanzata e con gravi patologie pregresse e che non hanno ancora fatto la terza dose. Questo evidenzia ancora di più l’importanza della vaccinazione nella protezione dalla malattia e in particolare l’anticipazione della terza dose per i fragili”.

Poi ha spiegato: “Il report degli ospedali sentinella evidenzia come anche i minori possano essere colpiti dal virus e finire in ospedale: per chi ha più di 5 anni è necessario vaccinarsi. Per i bambini fino a 4 anni, invece, l’unica protezione che possiamo offrire è quella di chi li circonda e in particolare dei genitori. Vaccinarsi significa proteggere sé stessi e proteggere gli altri.

Covid, raddoppiati i ricoveri dei bambini in una settimana: ancora pochi vaccini

Tra i bambini il numero di vaccinati resta basso.

Nella fascia 5-11 anni, infatti, sono state somministrate solo 108.112 dosi di vaccino, pari al 2,9% della platea. Solo 99 bambini hanno ricevuto anche la seconda dose.

Contents.media
Ultima ora