×

Terrore in A15: automobilista spara al casellante e scappa

Terrore per un casellante all'uscita di Pontremoli. Un automobilista estrae un fucile e gli spara. Poi abbatte la barriera e scappa.

A15, spara al casello e scappa

Attimi di terrore puro per un casellante all’uscita di Pontremoli, sul tratto autostradale della Cisa, sulla A15. Un automobilista come tanti, arrivato allo sportello per il pagamento in contanti, ha invece estratto un fucile ed ha esploso un colpo diretto all’uomo – che ha però impattato miracolosamente contro il finestrino della cabina – prima di abbattere la barriera e fuggire senza lasciare tracce. Attualmente è in corso una difficile caccia all’uomo, considerando che l’aggressore aveva il volto coperto da un passamontagna al momento della sparatoria. Fortunatamente illeso l’uomo vittima dell’aggressione che ha avuto, al momento dello sparo, la prontezza di buttarsi a terra per evitare la pallottola. Così la fucilata avrebbe colpito solo il finestrino dello sportello, forando la parte alta del gabbiotto.

Spara al casello e scappa: caccia all’uomo

L’auto a bordo della quale viaggiava l’ignoto malvivente, una Mercedes, è stata già ritrovata dalla polizia.

Abbandonata poco lontano dal luogo dell’aggressione, nella cittadina toscana di Pontremoli appunto. Della vettura era stato denunciato il furto poche ore prima dell’accaduto, resta così molto difficile ricondurre le indagini al vero responsabile. Il casellante è stato subito trasportato all’ospedale da un’ambulanza del 118 ancora in stato di forte choc. Sul posto sono accorsi immediatamente gli agenti della scientifica per effettuare i rilievi del caso. Ancora ignoti rimangono i motivi dell’aggressione. Intanto la polizia ha fatto scattare una vera e propria caccia all’uomo per catturare il responsabile che sembra, al momento, non aver lasciato nessuna traccia di sé.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche