Bari, grave incidente tra auto e moto: morto 17enne | Notizie.it
Bari, grave incidente tra auto e moto: morto 17enne
Cronaca

Bari, grave incidente tra auto e moto: morto 17enne

incidente bari

Un giovane di 17 anni è morto in seguito ad un incidente tra la sua moto e un'automobile. Nonostante i soccorsi, per lui non c'è stato nulla da fare.

Un ragazzo di 17 anni è rimasto vittima di un incidente stradale. La vittima era a bordo di una moto che si è scontrata con un’automobile. Lo schianto è stato violentissimo e non ha lasciato scampo al giovane.

Incidente a Bari, morto un ragazzo

Andrea Piccaluga è morto sabato sera, in un incidente stradale tra la sua moto e un’auto, una Seat. Le cause dell’impatto sono ancora da chiarire, ma lo scontro è stato violentissimo. A giudicare dai
danni riportati dai due mezzi, lo scontro è stato inevitabile e quasi sicuramente frontale.

I due mezzi si sono scontrati al centro di un incrocio. Dopo lo schianto i pezzi di lamiera sono volati dappertutto e il 17enne è stato scaraventato a terra. Immediati i soccorsi. Un’ambulanza ha trasportato Andrea al pronto soccorso del Policlinico. La corsa però è stata inutile, all’arrivo in ospedale era già morto in seguito alle gravi lesioni riportate.

Sulla moto insieme a lui c’era una ragazza. Anche lei è stata sbalzata sull’asfalto, riportando però solo ferite lievi.

I rilievi sono stati effettuati dalla Polizia locale.

I due mezzi coinvolti sono stati posti sotto sequestro dalle autorità, a disposizione delle indagini. Sono in corso gli accertamenti per chiarire la dinamica dell’incidente. Eseguiti i controlli di routine per alcolici e sostanze stupefacenti: il risultato
è stato negativo.

Si tratta di un incrocio pericoloso

Nonostante l’incrocio sia regolato da semaforo, si tratta di un punto considerato a rischio. A confermarlo sono i numerosi incidenti avvenuti negli ultimi anni proprio in quel punto. Alla base dello schianto in cui ha perso la vita il 17enne potrebbe esserci un’imprudenza da parte di uno dei due conducenti, o ancora peggio, l’eccesso di velocità.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche