×

Verbania, esondazione del Lago Maggiore a Pallanza

Dopo Locarno il Lago Maggiore è esondato a Pallanza, frazione di Verbania e uno dei punti più bassi del bacino. Area transennata.

Verbania, allagato il lungolago di Pallanza

Nella mattinata di oggi, mercoledì 7 novembre 2018, è esondato il Lago Maggiore a Verbania, nella provincia del Verbano-Cusio-Ossola in Piemonte. L’acqua ha infatti superato gli argini ed ha cominciato ad allagare la passeggiata di Pallanza, uno dei punti più bassi.

A causa delle abbondanti piogge di questi giorni il livello del bacino si era alzato repentinamente. Alle ore 10:30 la barriera di Sesto Calende era di 248,9 centimetri sullo zero idrometrico, ben venti centimetri in più rispetto alla misurazione effettuata alle quattro di mattina. Già nella giornata di ieri il Lago Maggiore era esondato a Locarno, nei pressi del Parco della Pace. Tutto questo fa ancor più impressione se si pensa che appena un mese fa per il Lago Maggiore era stato lanciato l’allarme secca.

Il 9 ottobre 2018 infatti era stato registrato un livello di 192,28 metri, vicino al minimo storico di 192,05 registrato negli anni Cinquanta.

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora