×

Suv elude posto di blocco e si schianta, morti due giovani

Grave incidente nel Bolognese dove due ragazzi di 18 e 19 anni sono morti dopo aver tentato di eludere un posto di blocco.

incidente suv posto di blocco
incidente suv posto di blocco

Alla vista di un posto di blocco hanno deciso di scappare ma poco dopo la loro corsa è finita drammaticamente. Hanno perso la vita così due ragazzi di 18 e 19 anni alla guida di un Suv di grande cilindrata i quali, avvistata una pattuglia dei carabinieri, si sono dati alla fuga.

I ragazzi hanno infatti invertito in pochi istanti la marcia dell’auto per poi scappare ad alta velocità, cercando di sfuggire alle forze dell’ordine, che con un posto di blocco stavano effettuando una serie di controlli di routine ma che, notato il Suv in fuga, hanno dato il via ad un inseguimento. L’episodio è avvenuto a Mascarino San Giorgio mentre i due ragazzi, di nazionalità italiana e marocchina, risiedevano a Cento e Pieve di Cento.

Stavano rientrando a casa dopo aver trascorso il venerdì sera in discoteca.

Incidente mortale, deceduti due giovanissimi

I militari, a bordo di una Fiat Punto, non sono riusciti a raggiungere il veicolo perdendone il contatto visivo ma poco dopo, a circa 4 km di distanza dal luogo del posto di blocco, hanno trovato il Suv fuori strada ed i ragazzi riversi a terra, fuori dal mezzo. Nel darsi alla fuga, complice l’alta velocità, l’auto è infatti andata a schiantarsi contro un palo per poi uscire edi strada.

L’impatto è stato violentissimo e fatale per i due giovani che, poco prima, avevano anche urtato un’altra automobile, senza però gravi conseguenze per il conducente.

Aperta un’inchiesta

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco ed i soccorritori del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dei due giovani. Sui loro corpi verranno eseguiti gli esami tossicologici: bisognerà infatti capire se abbiano assunto droghe o alcol e se dunque l’incidente possa essere stato provocato da questo. Inoltre è stata avviata un’inchiesta da parte della Procura per ricostruire nei dettagli quanto accaduto e le ragioni che hanno spinto i due giovanissimi a darsi alla fuga.

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Daniele Orlandi

Nato a Milano, classe 1983 è laureato in Comunicazione Digitale. Collabora con Notizie.it di cui, dal 2018, è direttore responsabile e ha scritto per Il Giorno, NewNotizie e Daily Word Italia.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora