×

Ponte Morandi, Bucci: la demolizione inizierà il 15 dicembre

Marco Bucci, sindaco di Genova e Commissario, annuncia la data dei lavori di demolizione del ponte Morandi. Rimane il nodo dissequestro.

ponte Morandi

La demolizione del ponte Morandi, crollato il 14 agosto 2018, inizierà il 15 dicembre 2018. Ad annunciare la data è il sindaco di Genova nonché Commissario straordinario per la ricostruzione Marco Bucci. Nel corso di un’intervista a Skytg24 ha infatti confermato l’intenzione di avviare i lavori entro un mese, anticipando che la demolizione molto probabilmente inizierà dal lato ovest del ponte.

Nuovo ponte entro 15 mesi

Anche se l’area rimane attualmente sotto sequestro da parte della magistratura, il procuratore Francesco Cozzi puntualizza: “Non spetta a noi dire quando inizierà la demolizione dei monconi del ponte Morandi. Appena ci sarà il piano per la demolizione, verrà fatto esaminare ai consulenti tecnici del pubblico ministero e ai periti”. “Sulla base dell’esame si cercherà di coordinare l’intervento, senza apporre alcun ritardo alla demolizione nel senso che la cosa deve avvenire in modo contestuale, quindi verrà eseguita nei tempi più rapidi possibili e nel modo migliore possibile” precisa ai cronisti.

Cozzi avverte però che la Procura non sa “bene quali siano i tempi definitivi di consegna della relazione peritale perché può darsi che a causa del numero di reperti, superiore a quello originariamente previsto slitti, ma non di molto, l’esame e quindi conseguentemente anche la relazione dei periti che il Gip ha nominato”.

“A quel punto si vedranno gli adempimenti successivi a seconda della relazione dei periti sullo stato del ponte” conclude.

Ad ottobre, nel corso della trasmissione di Rai3 “In mezz’ora in più”, Marco Bucci aveva assicurato comunque: “Dal momento in cui verrà dissequestrato, possiamo demolirlo e ricostruirlo in un tempo variabile dai 12 ai 15 mesi”.

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.


Contatti:

Contatti:
Paola Marras

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.

Leggi anche