Salerno, 32enne ubriaco pestato da tre buttafuori: "Vergognoso" | Notizie.it
Salerno, 32enne ubriaco pestato da tre buttafuori: “Vergognoso”
Cronaca

Salerno, 32enne ubriaco pestato da tre buttafuori: “Vergognoso”

A Salerno, un 32enne è stato malmenato da tre buttafuori, che hanno messo in scena un violento pestaggio, ripreso da alcuni frequentatori del locale.

Fuori da un locale notturno di Salerno, un 32enne ubriaco, dopo aver rotto la vetrata della porta d’ingresso, è stato pestato da tre buttafuori, che hanno usato inaudita violenza contro un uomo in stato di incapacità naturale. “Ho intenzione di denunciare tutto” dichiara l’uomo, che definisce “vergognoso” quanto accaduto in quella serata. Le attività del locale sono state sospese per 15 giorni.

Salerno, tre buttafuori picchiano un 32enne

Patrizio Glielmi, giovane salernitano, ammette di aver sbagliato, avendo alzato un po’ troppo il gomito durante una serata nella discoteca e pizzeria “Modo” di Salerno. Se non ci è dato sapere cosa sia avvenuto all’interno del locale notturno – o se il ragazzo ci avesse mai messo piede – un video diffuso sul web della durata di circa un minuto mostra il 32enne incrinare il vetro della porta del locale, per poi venire preso di forza da un buttafuori che, aiutato da altri due colleghi, comincia a malmenare l’uomo.

Le immagini sono eloquenti: Patrizio viene buttato a terra e, in una posizione di totale vulnerabilità, viene ricoperto di calci, anche in testa. Rialzatosi più volte, viene prontamente rimesso al tappeto con estrema violenza. Patrizio ha detto in seguito, in un’intervista a Fanpage, che i tre buttafuori gli hanno fatto vivere “cinquanta minuti di violenze”: il video mostra dunque solo una frazione dell’accaduto.

Parla Patrizio “Chiederò i danni”

“So di aver alzato il gomito e che non ero nelle mie condizioni migliori ma quello che mi hanno fatto è vergognoso ed andrò fino in fondo affinché queste persone siano punite come meritano” ha dichiarato il 32enne durante un’intervista al quotidiano Il Mattino “Non credo che un buttafuori sia pagato per prendere a calci e pugni un avventore, anche se palesemente ubriaco”. Da quanto è possibile vedere dalle immagini, il comportamento molesto di Patrizio c’è tutto, e anche un danno economico al locale. Tuttavia, i buttafuori sembrano essere andati ben oltre quelle che sono le loro funzioni “Ho intenzione di denunciare tutto – ribadisce Patrizio – chiederò i danni per quello che mi è stato fatto”. In stato di ebbrezza le cose, da vittima o carnefice, si evolvono in maniere talvolta assurde, come racconta questa storia accaduta in Regno Unito. Intanto, per il locale è arrivato il provvedimento del Questore di Salerno Maurizio Ficarra, che ne ha sospeso l’attività per 15 giorni.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche