Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Messina, incidente dopo la serata con le amiche: morta 21enne
Cronaca

Messina, incidente dopo la serata con le amiche: morta 21enne

Messina, morta in incidente
Messina, morta in incidente

Martina Carbonaro è stata sbalzata fuori dall'abitacolo nell'impatto. Illesa l'amica al volante, lievemente ferite altre due ragazze.

Stava tornando a casa dopo aver trascorso la serata insieme alle amiche quando la sua vita è stata tragicamente spezzata in un incidente sulla strada litoranea Nord, nei pressi di Messina. La vittima è Martina Carbonaro, una ragazza di 21 anni. Insieme a lei a bordo della Fiat Panda c’erano altre tre ragazze. Erano da poco passate le 4 di notte, informa Fanpage, quando la guidatrice ha perso il controllo del veicolo all’altezza della curva di Grotte, in direzione Ganzirri. Complice, forse, l’alta velocità o una distrazione.

La dinamica dell’incidente

Secondo quanto emerso dalle prime ricostruzioni, le ragazze avevano trascorso la serata a una festa in occasione di un diciottesimo compleanno e stavano tornando a casa. Al volante della Panda c’era una delle amiche di Martina. L’auto ha invaso la corsia apposta e si è ribaltata, andando a sbattere contro un palo dell’illuminazione. Al termine della sua corsa è finita contro un’auto parcheggiata.

Sulla base degli elementi raccolti fino a questo momento, gli inquirenti ritengono che nessun altro mezzo sia stato coinvolto nell’incidente.

Ferite due amiche

Sul posto sono intervenute le squadre dei Vigili del Fuoco e i Carabinieri. I medici del 118 hanno visitato sul posto la guidatrice e le altre amiche di Martina. La prima sembrerebbe illesa, mentre le altre due ragazze hanno riportato ferite di lieve entità. Per sottoporle agli accertamenti necessari, i sanitari le hanno trasferite all’ospedale Papardo di Messina. Non c’è stato invece niente da fare per la 21enne, che è stata sbalzata all’esterno dell’abitacolo nel violento urto. L’autorità giudiziaria ha disposto il trasferimento della salma all’obitorio del Policlinico, in attesa che venga sottoposta all’autopsia.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Lisa Pendezza
Classe 1994, nata e cresciuta in provincia di Monza e Brianza. Dopo il diploma di liceo classico mi sono laureata a pieni voti in "Lettere moderne" presso l’Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano. Ho conseguito la laurea magistrale in "Lettere moderne", con 110 e lode, presso l’Università degli Studi di Milano. Durante il mio percorso accademico, mi sono avvicinata al mondo del giornalismo attraverso il team di Notizie.it, passando da un iniziale stage curriculare a una collaborazione, fino a entrare a far parte della redazione. Ho collaborato con la rivista cartacea Viaggiare con gusto per la pubblicazione dell’articolo Viaggio in Puglia, nell’aprile 2019.