Volo Air Italy per Milano Malpensa: uomo aggredisce i passeggeri
Cronaca

Volo Air Italy per Milano Malpensa: uomo aggredisce i passeggeri

volo air italy
volo air italy

Venerdì 19 luglio, a bordo del volo Air Italy diretto a Milano Malpensa, un uomo ha generato il panico e ha aggredito i passeggeri.

Il volo Air Italy in partenza da New York e diretto a Milano Malpensa ha dovuto invertire la rotta dopo due ore di viaggio. A bordo, infatti, un uomo è impazzito e ha iniziato ad aggredire gli altri passeggeri. L’aereo della compagnia Airbus A330

si trovava a circa 10 mila metri di altezza quando l’uomo ha iniziato a dare in escandescenza. I piloti hanno deciso di agire in un modo particolare. Vediamo cosa è successo.

Follia sul volo Air Italy

Il decollo del mezzo della compagnia Airbus A330 era avvenuto alle 4 del mattino (ora italiana) di venerdì 19 luglio dall’aeroporto di New York. L’atterraggio sarebbe dovuto essere a Milano Malpensa. Purtroppo, però, nel corso del viaggio e a 10 mila metri da terra, un passeggero ha iniziato a insultare il personale di bordo e le altre persone presenti sull’aereo. In alcuni casi, inoltre, l’uomo si è mostrato particolarmente aggressivo. In difesa dell’equipaggio sono intervenuti alcuni medici e uno psicoterapeuta a bordo del mezzo. Infine, dopo uno scalo al John Fitzgerald Kennedy, la polizia ha preso in custodia l’uomo.

La nota di Air Italy

In una nota aziendale, la compagnia di Air Italy ha dichiarato: “Air Italy informa che il volo IG902 del 19 luglio in servizio da New York JFK a Milano MXP è tornato a JFK per sbarcare un passeggero che ha tenuto un comportamento inadatto alla propria permanenza a bordo.

La sicurezza dei nostri passeggeri e dell’equipaggio è sempre la nostra prima priorità. Gestiamo con estrema attenzione situazioni di questo tipo, agendo nel modo più rapido e appropriato possibile. Sbarcare un passeggero è sempre l’ultima scelta possibile, ma considerate le circostanze, è stata una decisione presa nell’interesse della sicurezza di tutte le persona presenti a bordo del volo. I passeggeri sono stati assistiti e l’aereo è ripartito nel minor tempo possibile per Milano Malpensa”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Laura Pellegrini
Classe 1998, cresciuta condividendo il sogno del padre. Veronese di origini, ma milanese acquisita. Studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società" con un grande sogno nel cassetto: costruire una carriera internazionale e un nome nel giornalismo politico. Amante dei viaggi e curiosa rispetto ai fatti di attualità, insegue con determinazione il suo obbiettivo.