×

Caserta, chiedeva monete fuori da un market: morto davanti una chiesa

Un migrante sarebbe stato trovato morto sulle scale di una chiesa di San Nicola la Strada. Era conosciuto perché stanziava davanti un supermercato.

caserta migrante morto

Mosè sembra che sia giunto in Italia come tanti altri migranti, via mare, a bordo di un gommone. In Ghana pare avesse lasciato moglie e figli a cui inviava tutto ciò che riusciva a guadagnare. L’uomo sarebbe stato trovato morto sulle scale di una chiesa di San Nicola la Strada, nel casertano.

Migrante morto davanti una chiesa

Un migrante originario del Ghana sarebbe stato trovato morto agli inizi di agosto 2019, riverso sui gradini di una chiesa di San Nicola la Strada, popoloso Comune in provincia di Caserta (Campania). A riportare la notizia il sito ecaserta.it, che racconta dell’improvviso decesso di un uomo che si faceva chiamare Mosè, anche se il suo vero nome era un altro ma difficilmente pronunciabile da noi italiani.

In base a queste poche informazioni, Mosè era giunto nel nostro Paese via mare, su un gommone partito dalle coste dell’Africa.

In Ghana sembra che avesse lasciato moglie e figli, a cui inviava i pochi soldi che riusciva a mettersi da parte.

La vita di Mosè in Italia

L’uomo a quanto pare era solito stanziare nei pressi di un supermercato a Parco Cerasole, in attesa di poter aiutare qualche cliente a sistemare la spesa in auto in cambio della moneta presente all’interno del carrello.

Le cause della morte di Mosè non sono chiare. Sarebbero stati proprio gli addetti al supermercato a raccontare, al giornalista di ecaserta.it, la triste fine dell’uomo. Stando a tale ricostruzione, il giovane migrante infatti è stato ritrovato senza vita a San Nicola la Strada, sulle scalinate di una chiesa. Non è chiaro se l’uomo abbia accusato un malore oppure se la sua morte sia dovuta ad un fatto violento.


Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Paola Marras

Nata a Roma, classe 1981. Ha scritto sul web per testate e blog e collabora con Notizie.it .

Leggi anche