×

Terremoto in Abruzzo, sindaca di Balsorano dispose la chiusura scuole

Le scuole del comune, epicentro del terremoto, erano già rimaste chiuse durante la giornata a causa dello sciame sismico avvenuto nella notte.

terremoto-balsorano

Il terremoto registrato in Abruzzo nella serata del 7 novembre si era fatto annunciare da uno sciame sismico che nelle ore precedente aveva interessato proprio il comune di Balsorano, epicentro del sisma, tanto che la stessa sindaca Antonella Buffone aveva già disposto la chiusura delle scuole del paese a scopo preventivo. È quanto emerge da un’ordinanza comunale condivisa sui social dallo stesso account del comune abruzzese nella mattinata di oggi.

Terremoto in Abruzzo, scuole già chiuse

Come segnalato dallo stesso Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, poco prima delle 5 del mattino del 7 novembre altre due scosse rispettivamente di 2.5 e 2.8 gradi della scala Richter avevano colpito il comune di Balsorano. A queste erano poi seguite numerose altre repliche sismiche che avevano portato la sindaca Buffone a chiudere precauzionalmente le scuole del paese, come si legge nell’ordinanza: “Al fine di garantire la sicurezza e tutelare la popolazione scolastica”.


Nel posto pubblicato dal comune viene infatti affermato: “A causa dello sciame sismico registrato questa notte nel territorio di Balsorano le attività didattiche in tutte le Scuole di ogni ordine saranno sospese.

Nel frattempo il comune ha diramato un’ulteriore comunicato in cui avvisa la popolazione dei punti di raccolta e di accoglienza in caso di nuovi episodi sismici.

Il commento del sindaco dell’Aquila

A seguito della scossa di 4.4 gradi avvenuta in serata, la sindaca Buffone è stata raggiunta telefonicamente dal primo cittadino dell’Aquila Pierluigi Biondi, che ha assicurato il suo appoggio nei confronti del piccolo comune: “Scosse di terremoto a Balsorano. Ho appena parlato con il sindaco Antonella Buffone e con il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco di L’Aquila, Mauro Malizia: la situazione è sotto controllo. E noi siamo a disposizione”.

Pochi minuti dopo è giunto anche il commento del governatore dell’Abruzzo Marco Marsilio, che afferma come l’ordinanza di chiusura scuole nel comune di Balsorano possa venire estesa anche per la giornata di domani: “Tre squadre di volontari di Protezione Civile sono state inviate a supporto del sindaco.

Non sono stati segnalati danni a cose e persone. I sindaci stanno valutando se tenere aperte le scuole nella giornata di domani”.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche