×

Niente albero né presepe a scuola per 2 studenti su 5

Condividi su Facebook

Solo metà degli studenti festeggerà il Natale come festa cristiana a scuola; in molti sacrificano albero e presepe in nome del multiculturalismo.

Natale scuola
Natale scuola

Secondo un recente sondaggio, solo metà degli studenti festeggerà il Natale a scuola alla presenza di albero e presepe. È infatti emerso che molti ragazzi sacrificano gli addobbi tradizionali nel rispetto delle diverse religioni che possono coesistere nell’aula scolastica.

Albero e presepe a scuola

Come emerge dai risultati dell’indagine, solo nel 3% delle classi sarà presente il presepe. Il 36% del totale, invece, addobberà l’albero. La coppia albero e presepe è stata invece confermata dal 21% degli alunni.

Sarà invece 1 studente su 5 a trascorrere il Natale in rispetto del multiculturalismo. Infatti, secondo il sondaggio, il 60% degli studenti racconta di avere almeno un compagno di classe con una fede differente da quella cristiana. In questi casi i festeggiamenti che vengono svolti sono molteplici: alcuni dirigenti scolastici includono tradizioni di culture differenti, in altri l’istituto ha deciso di porsi in un atteggiamento neutro, svolgendo concerti, mercatini e festeggiamenti laici.


Tra i partecipanti al sondaggio, il 38% degli studenti si dimostra favorevole allo svolgimento di tradizioni differenti dalle proprie.

Solo l’8% si oppone, dicendo di volere più spazio dedicato alla cultura cristiana.

Solo una piccola fetta degli istituti (esattamente uno su dieci) si è spinta fino ad annullare ogni tipo di festeggiamento per non offendere le culture altrui. All’opposto invece troviamo una larga parte di scuole (il 22%) che non rinuncia a festeggiare unicamente secondo la tradizione cattolica e celebrando regolarmente la messa per tutti gli alunni.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche