×

Coronavirus, è pericoloso prendere il treno? Risponde l’esperto

Condividi su Facebook

L'emergenza Coronavirus sta gettando nel panico la popolazione del Nord Italia, che si sta chiedendo se sia pericoloso viaggiare sui treni.

Coronavirus, pericoloso viaggiare sul treno
Coronavirus, pericoloso viaggiare sui treni

L’emergenza Coronavirus sta gettando nel panico una buona parte della popolazione residente nel Nord Italia, e alcuni si sono chiesti se sia o meno pericoloso viaggiare sul treno o su altri mezzi di trasporto. È la stessa domanda che si è posta un’ascoltatrice in collegamento telefonico con la trasmissione Tagatà, in onda su La7.

In studio c’era un esperto che ha risposto tranquillizzando lei e tutti gli ascoltatori: “La contaminazione ambientale non è rilevante per la trasmissione del virus”.

Coronavirus, pericoloso viaggiare sul treno?

Il nuovo Coronavirus risulta difficilmente trasmissibile in luoghi aperti, in quanto non riesce a sopravvivere a lungo a contatto con l’aria.

La psicosi però ormai dilaga da giorni. In Lombardia e Veneto, le due regioni maggiormente colpite dall’epidemia, le persone sono accorse nei supermercati per procurarsi molte scorte alimentari. Carrelli con chili di pasta, farina e altri generi alimentari si sono accodati alle casse, facendo impazzire e costringendo agli straordinari i dipendenti. Molti prodotti di prima necessità sono andati esauriti. La psicosi ha poi coinvolto le farmacie, le quali hanno esaurito le mascherine e molti prodotti per la pulizia di viso e mani, come l’Amuchina o il semplice sapone.

L’esperto presente in studio Tagatà ha provato a tranquillizzare asserendo che “la contaminazione ambientale non è rilevante per la trasmissione del virus”. Difficilmente però basteranno le sue parole per riportare alla calma. A Milano, complice la chiusura delle scuole, le metropolitane e i treni risultano deserti, mentre il numero dei contagiati e morti per il momento continua a salire.

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Mattia Pirola

Nato il 18 luglio del 1990, vive a Cassina de' Pecchi. Si è laureato in Storia per seguire la propria voglia di conoscere il passato, ho iniziato l'attività giornalistica per analizzare il presente e le sue innumerevoli contraddizioni. Collabora con Metropolis Notizie e Notizie.it.

Leggi anche

umberto bossi ricoverato ospedale
Cronaca

Lega Nord, Umberto Bossi ricoverato in ospedale

4 Luglio 2020
L'ex leader della Lega Umberto Bossi è stato ricoverato d'urgenza nella serata di venerdì 3 luglio presso l'ospedale di Varese. Il fondatore della Lega non sarebbe in gravi condizioni ed…
Entire Digital Publishing - Learn to read again.