×

Coronavirus, anziano senza mascherina: i poliziotti gliela regalano

Alcuni agenti di Polizia hanno assistito un anziano che era in giro senza mascherina, nonostante le norme anti Coronavirus.

Coronavirus, anziano senza mascherina assistito dai poliziotti
Un anziano era in giro senza mascherina, la Polizia gliene ha regalata una durante la ronda per controllare il rispetto delle norme anti Coronavirus.

A Rho, in provincia di Milano, un anziano è uscito di casa senza mascherina nonostante le norme anti Coronavirus. Il povero signore era chiuso in casa dallo scorso inverno, per motivi di salute, e vista la bella giornata di sole tiepido che si prospettava, ne ha voluto approfittare.

Anziano senza mascherina a passeggio

Luigi non era a conoscenza del nuovo obbligo di mascherina in Lombardia, da indossare ogni volta che si esce di casa. Raggiunto da alcuni agenti di Polizia, l’anziano ne ha così ricevuta una per proteggersi, dopodiché è stato invitato a rientrare presso il domicilio.

I poliziotti si trovavano fortunatamente in zona, impegnati nei controlli per il rispetto delle norme anti Coronavirus. Luigi è stato notato mentre camminava lentamente in un parchetto, con il suo deambulatore. “Ha colto l’occasione di una giornata primaverile per prendere finalmente una boccata d’aria e qualche raggio di sole insieme alla moglie che lo aiutava negli spostamenti”, riferisce la Questura di Milano.

Attenzione alle norme anti Coronavirus

Visto il caso particolare, l’anziano signore non è stato fortunatamente né denunciato né multato. Ora il signor Luigi sa che non deve avvicinarsi a nessuno a meno di un metro di distanza, e che può uscire solo per necessità con la mascherina.

Dal 5 aprile 2020, infatti, in Lombardia e in altre Regioni italiane è obbligatorio indossare una mascherina per uscire, indipendentemente dal motivo. L’ordinanza, che è stata ufficialmente annunciata dal governatore Attilio Fontana, specifica che ci si può proteggere anche solo con un foulard o sciarpa.

Contents.media
Ultima ora