×

Coronavirus, Lucia Annunziata è stata dimessa dallo Spallanzani

Lucia Annunziata è stata dimessa dallo Spallanzani dove era stata ricoverata per un presunto caso di coronavirus.

Coronavirus lucia annunziata dimessa

La giornalista e scrittrice Lucia Annunziata è stata dimessa oggi, martedì 14 aprile, dall’ospedale Spallanzani di Roma, dove era stata ricoverata circa una settimana fa per via della febbre alta e di una sospetta positività al coronavirus. Si era trattato solo uno spavento per fortuna, infatti il primo tampone aveva dato subito esito negativo, così come il secondo.

Stando a quanto dichiarato dall’Ansa, alla conduttrice di Mezz’ora in più (Rai Tre) sarebbe stata diagnosticata una grave forma di polmonite interstiziale bilaterale che, come quelle causate dal coronavirus, le ha dato per giorni febbre e difficoltà respiratorie.

Coronavirus, dimmessa dallo Spallanzani Lucia Annunziata

Sarebbe stata proprio la forte polmonite ad impore il ricovero della Annunziata allo Spallanzani di Roma, malgrado la negatività della scrittrice al tampone. Dopo diversi giorni di controlli, test e trattamenti specifici, la struttura ospedaliera della Capitale ha permesso solo oggi il ritorno a casa della paziente.

Le sue condizioni di salute vengono descritte come complessivamente migliorate e dunque le è stato concesso di tornare a casa e continuare la terapia farmacologica a sostegno presso il suo domicilio.

Troppo presto al momento per capire quando si potrà vedere di nuovo Lucia Annunziata in tv con i suoi programmi di approfondimento giornalistico, ma la certezza è che farà di tutto per tornare il più presto possibile alla sua vita di sempre e al suo amato lavoro.

Contents.media
Ultima ora