×

Coronavirus in Lombardia: 81.871 casi totali e 68 morti in più

Regione Lombardia ha reso noti i nuovi casi di coronavirus registratisi sul territorio lunedì 11 maggio 2020.

coronavirus lombardia

L’assessore Gallera e il Presidente Fontana hanno comunicato il bilancio dei casi di coronavirus in Lombardia aggiornato a lunedì 11 maggio 2020. Rispetto alla giornata precedente si sono registrati 364 casi positivi e 68 decessi in più.

Coronavirus in Lombardia: il bilancio dell’11 maggio

Con queste cifre il numero delle persone diagnosticate positive dall’inizio dell’epidemia è salito a 81.871 e quello delle vittime a 15.054. Quanto invece agli attualmente infetti, 5.397 sono ricoverati mentre 341 si trovano nei reparti di terapia intensiva. I decrementi relativi a questi ultimi due dati sono stati rispettivamente di 7 e 31 unità. Dati che continuano a consentire un alleggerimento della pressione sugli ospedali, se si pensa che soltanto un mese prima le persone intubate erano più di 1.200.

I tamponi effettuati dall’inizio dell’epidemia sono stati in tutto 492.642 di cui 7.508 nella giornata attuale. Il trend dei nuovi contagi è dunque in linea con quello dei giorni precedenti, anche se è ancora presto per fare dei bilanci sull’aumento o meno dei casi positivi durante la fase 2, iniziata da soltanto una settimana.

Quanto al dato territoriale, la provincia più colpita rimane quella di Milano che conta 21.490 casi positivi (+114), seguita da quella di Brescia che ne ha 13.620 (+70) e di Bergamo con 11.791 (+50).

Qui i numeri relativi alle altre province in ordine alfabetico e con tra parentesi il relativo incremento giornaliero:

  • Como: 3.504 casi (+8)
  • Cremona: 6.250 casi (+2)
  • Lecco: 2.536 casi (+50)
  • Lodi: 3.277 casi (+6)
  • Mantova: 3.251 casi (+0)
  • Monza e Brianza: 5.074 casi (+19)
  • Pavia: 4.801 casi (+24)
  • Sondrio: 1.288 casi (+1)
  • Varese: 3.196 casi (+14)
Contents.media
Ultima ora