×

Fase 2 in Campania, da sabato 23 maggio riaprono le spiagge e gli zoo

Condividi su Facebook

La Regione Campania ha approvato un'ordinanza che permette la riaperture delle spiagge e degli zoo a partire da sabato 23 maggio.

fase-2-campania-spiagge

Da sabato 23 maggio in Campania sarà permessa la riapertura delle spiagge e degli zoo, nonché delle attività commerciali specializzate nell’affitto di bici, scooter e monopattini elettrici. Lo ha stabilito un’ordinanza approvata dall’unità di crisi regionale e firmata dal presidente della regione Vincenzo De Luca. Il provvedimento prevede inoltre la fruizione delle spiagge libere e consente l’apertura degli stabilimenti balneari dal 23 maggio fino al prossimo 31 luglio.

Fase 2, riaperte spiagge in Campania

Nell’ordinanza della regione è inoltre consentita l’attività di nautica da diporto utilizzando mezzi privati, anche da parte di soggetti che non fanno parte dello stesso nucleo familiare. Viene consentito inoltre lo sbarco sulle isole della Regione Campania con mezzi da diporto privati.

Ovviamente per poter riaprire le spiagge dovranno rispettare i protocolli di distanziamento sociale previsti dal governo per la Fase 2 dell’emergenza coronavirus, garantendo quindi ingressi contingentati e adeguata distanza di sicurezza in modo tale da ridurre al minimo il rischio di contagio tra i bagnanti.

Le regole previste dall’ordinanza

Tra le regole previste dall’ordinanza della Regione Campania per la riapertura degli stabilimenti balneari vi è ad esempio l’utilizzo di sistemi di prenotazioni dei posti per fasce orarie nonché l’incentivo ad adoperare sistemi di pagamento veloce come le carte contactless o app per smartphone.

Viene inoltre inserito l’obbligo di segnalazione della distanza minima di sicurezza, oltre alla possibilità di misurare la temperatura corporea dei bagnanti rifiutando l’ingresso a coloro che superano i 37,5 gradi.

Per quanto riguarda le attività commerciali di noleggio bici, scooter e monopattini elettrici viene previsto l’obbligo di fornire soluzioni idroalcoliche igienizzanti per l’igiene delle mani degli utenti e di garantire un’adeguata aerazione dei locali. In merito infine alla riapertura degli zoo, per la precisione lo Zoo di Napoli e lo Zoo delle Maitine, anche qui si prevede l’obbligo della riorganizzazione degli spazi al fine di rispettare la corretta distanza di sicurezza.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.