×

Suicidio a Portici, uomo di 35 anni muore lanciandosi dal balcone

Condividi su Facebook

Un uomo di 35 anni è morto a Portici, nel napoletano, dopo aver tentato il suicidio lanciandosi dal balcone della propria abitazione in viale Ascione.

suicidio-portici

Tragedia a Portici, in provincia di Napoli, dove un uomo di 35 anni è morto dopo dopo aver tentanto il suicidio lanciandosi dal quarto piano della propria abitazione sita in viale Ascione. Sul posto sono immediatamente intervenuti gli operatori sanitari del 118, che però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Soltanto pochi giorni prima sempre a Portici, un altro uomo aveva minacciato di buttarsi dalla canonica della chiesa del Sacro Cuore, venendo però dissuaso dal parroco e dai vigili urbani.

Suicidio a Portici, morto 35enne

L’insano gesto dell’uomo è avvenuto poco dopo le ore 21 in viale Ascione, poco distante dal centro della cittadina partenopea.

Oltre alle ambulanze del 118, sul posto sono successivamente intervenuti anche i vigili del fuoco e i carabinieri della locale stazione di Portici-Ercolano al fine di chiarire le cause che hanno portato al suicidio del 35enne.

Secondo alcune indiscrezioni sembra che l’uomo soffrisse di problemi psichici e che fosse sottoposto a trattamento farmacologico, ma al momento l’intera dinamica del fatto è al vaglio da parte delle forze dell’ordine.


Il precedente pochi giorni prima

Il suicidio di viale Ascione giunge soltanto pochi giorni dopo un altro episodio analogo avvenuto lo scorso 25 maggio e conclusosi fortunatamente senza la morte dell’aspirante suicida. In quel caso, un uomo di 45 anni aveva minacciato di gettarsi da una finestra della canonica della locale chiesa del Sacro Cuore, brandendo in mano delle forbici da sarto con le quali aveva affermato di volersi ferire al cuore.

Il tempestivo intervento delle forze dell’ordine e del parroco della chiesa hanno tuttavia fatto desistere l’uomo dal compiere il gesto estremo.

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Jacopo Bongini

Nato a Milano, classe 1993, è laureato in "Nuove Tecnologie dell’Arte" all’Accademia di Belle Arti di Brera. Prima di collaborare con Notizie.it ha scritto per Il Giornale.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.