×

Coronavirus a Marsala: donna positiva rientrata dalla Lombardia

A Marsala si è verificato un caso di contagio da coronavirus di ritorno: si tratta di una donna da poco rientrata dalla Lombardia.

coronavirus marsala positiva lombardia

Una donna rientrata dalla Lombardia a Marsala è risultata positiva al coronavirus: ad affermarlo è stato il sindaco Di Girolamo che ha invitato i suoi concittadini a non abbassare la guardia e a stare attenti ai contagi di ritorno.

Coronavirus a Marsala: donna positiva dalla Lombardia

Si tratta di una ragazza residente nel centro storico che ha da poco fatto rientro dal nord Italia e in particolare dalla regione più colpita dai contagi. Il primo cittadino ha spiegato in una nota diffusa dall’ufficio stampa del Comune che si tratta di un caso asintomatico, reiterando dunque l’appello a stare attenti.

Nonostante i casi positivi in Sicilia stiano diminuendo, ha infatti affermato che non si è ancora fuori dalla pandemia.

Se è pur vero che i dati delle ultime settimane sono confortanti e frutto anche del lockdown, è sempre il caso di rispettare le regole, importanti per la nostra salute e per quella di coloro con cui veniamo a contatto“, ha dichiarato.

Ha quindi intimato di continuare ad utilizzare la mascherina nei luoghi pubblici e nei locali dove non è possibile garantire il rispetto della distanza interpersonale di un metro. Importante poi lavarsi e igienizzarsi le mani e non toccarsi naso e bocca i due principali canali di contagio.

A tutti chiedo anche di avere buon senso e di evitare assembramenti“, ha concluso.

Quello della donna rientrata dalla Lombardia non è un unicum nel territorio di Marsala. Nella settimana precedente si era registrato il caso dello studente universitario che, tornato a casa dal settentrione, aveva interrotto l’isolamento prima di conoscere l’esito del tampone, poi risultato positivo.

Contents.media
Ultima ora