×

Maltempo in Lombardia con piogge torrenziali: esondano corsi d’acqua

Paesi allagati, smottamenti e corsi d'acqua che esondano: critica la situazione maltempo in Lombardia, con forti piogge.

Lombardia: maltempo e piogge alluvionali
Piogge alluvionali e maltempo in Lombardia.

Maltempo in Lombardia, con piogge alluvionali e situazione davvero critica nel Varesotto. Diversi paesi infatti si ritrovano allagati, i corsi d’acqua esondano a causa dell’entità dei rovesci. A Gavirate, le strade sono completamente ricoperte di acqua e uno smottamento ha provocato la caduta di un muro di contenimento sui binari della ferrovia.

Maltempo in Lombardia, piogge torrenziali

I disguidi a causa delle piogge purtroppo proseguono: i vigili del fuoco di Varese segnalano una frana sulla strada provinciale 69, nel comune di Laveno Mombello.

Lavena Ponte Tresa, Cuvio e Cuveglio stanno invece facendo i conti con l’esondazione di alcuni corsi d’acqua, mentre nel Lago Maggiore i fiumi Tresa e Margorabbia hanno riversato una grossa massa di fango.

A Marchirolo, per via di allagamenti in cantine e case, alcune famiglie sono state costrette ad evacuare. Il torrente Trallo ha invaso invece le strade di Brusimpiano, penetrando anche in alcune abitazioni, tanto che sono dovute intervenire otto squadre di soccorso.

Alcune statali chiuse per frane

Chiuse alcune strade statali lombarde, come la 394 del Verbano Orientale a Luino, tra i chilometri 34.7 e 34.9, per prevenire una eventuale esondazione del torrente Margorabbia.

Anche la statale 233 Varesina tra i chilometri 54 e 65 ha subito una chiusura a causa del maltempo: presenti detriti per via di una frana sulla strada.

Per ovviare al contrattempo, il traffico si trova deviato sulla viabilità locale e sul posto sono presenti alcune squadre Anas per gestire il flusso, oltre che operare una pulizia del piano viabile nella speranza che la situazione migliori. Frana anche sulla provinciale a Casalzuigno, mentre si sono verificati due smottamenti a Runo di Dumenza e lungo la strada che porta a Piero, zona Curiglia con Monteviasco.

Contents.media
Ultima ora