×

Coronavirus, Usa: allarme in Florida e Texas, nuovi epicentri

Numeri di contagi record negli Usa: situazioni critiche in Florida e Texas a causa della pandemia di coronavirus.

coronavirus usa texas

Negli Usa gli Stati della Florida e del Texas sono i nuovi epicentri della pandemia di coronavirus. L’America, infatti, sta facendo registrare diversi record di nuovi casi in ben dieci Stati. Numeri impressionanti specialmente in Florida e Texas dove nelle ultime 24 ore è stato registrato il record dei nuovi casi giornalieri da quando si è diffuso il coronavirus.

Coronavirus, la situazione in Florida e Texas

In Texas i casi positivi registrati sono stati 3.516 per un totale di 100mila nel solo Stato della Stella Solitaria. Poco meno in Florida con 3.207 casi nelle ultime 24 ore per un totale di circa 86mila contagi.

Le altre situazioni critiche si stanno registrando in Alabama, Arizona, California, Nevada, North Carolina, Oklahoma, Oregon, South Carolina e Louisiana. Fortissime preoccupazioni anche in California dove le autorità hanno varato l’obbligo di indossare le mascherine nella maggior parte dei luoghi pubblici.

“Epicentro di trasmissione”

Un team di scienziati del Children’s Hospital of Philadelphia e la University of Pennsylvania ha prodotto delle proiezioni secondo cui Florida e Texas sarebbero i nuovi epicentri della pandemia negli Usa.

Bisogna ricordare che qualche settimana fa l’epicentro era rappresentato dagli Stati di New York e New Jersey. “Ci sono tutti i segni del prossimo grande epicentro di trasmissione del coronavirus”, hanno spiegato.

“Vicini ad un vaccino”

Gli Stati Uniti stentano perciò a ripartire dopo il lockdown. Il presidente Donald Trump ha detto che gli Usa sono vicini ad avere un vaccino, senza specificare altro.

Contents.media
Ultima ora