×

Coppia gay si bacia in stazione e viene aggredita a Vernazza

Condividi su Facebook

Si scambiano un bacio e vengono aggrediti nella stazione di Vernazza: caso di omofobia contro un coppia gay.

coppia gay aggredita vernazza

Un nuovo triste caso di omofobia in Italia che ha portato a maltrattamenti, offese e violenza. Il teatro di questo nuovo atto di inciviltà è la stazione di Vernazza, alle Cinque Terre, dove una coppia gay è stata aggredita per il solo motivo di essersi scambiata un bacio.

Coppia gay aggredita a Vernazza

La coppia, due trentenni residenti a Bologna, nel pomeriggio di ieri, giovedì 2 luglio, era in attesa del treno quando quattro coetanei, notando l’effusione tra i due, si sono avvicinati iniziando a insultarli pesantemente. Alla violenza verbale è seguita quella fisica con uno dei quattro aggressori che ha sferrato un pugno in faccia ad uno dei ragazzi di Bologna colpendolo tra lo zigomo e l’orecchio destro.

Stando a quanto riferito da Il Secolo XIX, al pugno avrebbero fatto seguito altri insulti e qualche schiaffo. Il gruppo di omofobi sarebbe poi fuggito salendo sul treno delle 16.16 per La Spezia. Lo stesso è stato tenuto fermo in stazione per oltre mezz’ora dalle forze dell’ordine nel tentativo di individuare gli aggressori prontamente denunciati dalla coppia. Le ricerche non hanno però avuto successo e al momento non si è ancora arrivati ad individuare i quattro.

La speranza degli uomini delle forze dell’ordine è quella di riuscire a sfruttare i filmati delle molte videocamere di sorveglianza presenti nella stazione di Vernazza. Come riferito dalla stampa locale “sarebbe in corso una vera e propria caccia al branco”.

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Riccardo Castrichini

Nato a Latina nel 1991, è laureato in Economia e Marketing. Dopo un Master al Sole24Ore ha collaborato con TGcom24, IlGiornaleOff e Radio Rock.

Leggi anche

Contents.media