×

Coronavirus, bimba positiva a Reggio Emilia: tamponi nel centro estivo

Condividi su Facebook

Una bambina che frequenta un centro estivo a Reggio Emilia è risultata positiva al Coronavirus.

Coronavirus bambina positiva
Coronavirus bambina positiva

Una bambina che frequenta un centro estivo dai 6 ai 10 anni a Rolo, in Emilia Romagna, dove ci sono stati alcuni casi anche a Ferrara, è risultata positiva al Coronavirus. Il padre era stato contagiato perché era entrato in contatto con una persona positiva al Covid-19, per questo anche la bambina è stata sottoposta al tampone, risultato a sua volta positivo.

La piccola, in età scolare, è in ottime condizioni di salute e non desta nessun tipo di preoccupazione. All’interno del centro estivo hanno dovuto effettuare il tampone anche i compagni e le insegnanti.

LEGGI ANCHE: Coronavirus, bambini meno contagiosi degli adulti: lo studio

Bambina positiva al Coronavirus

I quotidiani locali hanno ricostruito la vicenda, sottolineando che le condizioni di salute sia del padre che della figlia sono buone. Gli altri sette bambini che frequentavano il centro estivo e gli educatori presenti, devono effettuare il tampone per valutare le loro condizioni di salute, anche se non presentano sintomi.

Erano presenti solo tre educatori per via delle misure anti-Covid che sono state stabilite dal protocollo regionale per queste attività. In via del tutto precauzionale è stata sospesa l’attività del centro estivo fino a quando si avranno i risultati di tutti i tamponi effettuati. Tutti i presenti sono attualmente in isolamento preventivo, come da procedura dell’Ausl.

Nuovi casi a Rolo di Covid-19, l’Igiene Pubblica sta monitorando la situazione.

Rolesi mi raccomando niente panico o scoramento, ma impegno e rispetto delle norme di sicurezza igieniche. Solo con la responsabilità di tutti usciremo da questa situazione” è il messaggio lanciato dal sindaco di Rolo, Luca Nasi. Uno di questi casi è sicuramente quello della bambina contagiata al centro estivo, ma la situazione verrà sicuramente monitorata per individuare eventuali altri casi.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.