×

Coronavirus, nuovi focolai a Catania: 113 persone in isolamento

L'Asl di Catania ha rilevato nuovi focolai di coronavrius in città. Sono 21 i positivi. In isolamento 113 persone, in attesa dei test.

coronavirus, focolai a catania

Spuntano nuovi focolai di coronavirus a Catania: 21 i casi positivi in città, tra cui 6 pazienti ricoverati. In attesa dei risultati degli accertamenti, sono stati messe in isolamento precauzionale 113 persone. Il monito dell’assessore regionale Ruggero Razza: “Guai a chi pensa che l’epidemia sia finita“.

Preoccupano, nelle stesse ore, anche i focolai in provincia di Caserta e i casi positivi rilevati alla Bartolini di Rovereto.

Catania, nuovi focolai: 21 positivi al coronavirus

Anche in Sicilia il coronavirus torna ad allarmare: a Catania l’Asl ha rilevato nuovi focolai. Al momento sono 21 i positivi accertati, mentre sono isolamento fiduciario 113 persone, in attesa dei risultati dei tamponi.

A rendere noti i dati è l’assessore regionale alla Salute Ruggero Razza.

In particolare, l’assessore spiega che tutte le persone positive avrebbero avuto contatti con i due cluster esplosi a MisterBianco e Catania.

Epidemia ancora presente

Noi lo abbiamo detto nei giorni scorsi: guai a chi pensa che l’epidemia sia conclusa, guai a pensare che il virus non sia circolante. Per questo è fondamentale tenere fede a tutte le indicazioni”. Così ha dichiarato Razza nella conferenza stampa tenuta ai giornalisti.

Ho letto sulla stampa nazionale di una particolare attenzione sulla città e sulla provincia di Catania.

Era opportuno evidenziare che i due cluster che si sono verificati tutti per casi di importazione sono stati immediatamente isolati dal Dipartimento della prevenzione. Prosegue Razza: “Abbiamo creato una best practise da seguire ovunque. Quando si evidenzia un caso, un intervento immediato è quindi sempre a cerchi più larghi per risalire ad eventuali altri contatti”.

Contents.media
Ultima ora