×

Coronavirus, aumento dei casi tra i giovani: “Tante responsabilità”

C'è stato un aumento di casi di Coronavirus tra i giovani.

Coronavirus
Coronavirus

C’è stato un aumento di casi di Coronavirus tra i giovani in tutto il mondo, come sottolineano i bollettini giornalieri, spesso a causa della movida. Il virus sta circolando, dalla Spagna alla Germania, dagli Stati Uniti al Brasile, con un numero crescente di focolai.

In Europa è evidente l’aumento di casi tra i giovani che, come ha sottolineato Hans Kluge, direttore dell’ufficio regionale dell’Oms, potrebbe provocare nuovi picchi nel Vecchio Continente.

Aumento dei casi Coronavirus

Kluge ha sottolineato che le autorità devono comunicare meglio con i ragazzi, far capire loro che hanno delle responsabilità grandi e coinvolgerli di più nella prevenzione. “Da padre di due figlie capisco che i giovani non vogliano perdersi l’estate ma hanno una responsabilità verso loro stessi, i loro genitori, i loro nonni e le loro comunità.

Ora sappiamo come adottare comportamenti sani, perciò approfittiamo di questo sapere” ha spiegato il direttore. Kluge ha spiegato che ci sono molti casi di contagi localizzati in diversi Paesi.

Stiamo ricevendo notizie da parte di diverse autorità sanitarie che riferiscono di una proporzione più alta di nuovi contagi fra i giovani, quindi per me il richiamo è sufficientemente forte da ripensare come coinvolgere meglio i giovani” ha spiegato il direttore dell’ufficio regionale dell’Oms.

Ha, inoltre, spiegato che le regole sulle vacanze non possono essere uguali per tutti e che bisogna mantenere le regole base, come lavarsi le mani, disinfettare gli oggetti e indossare la mascherina quando è impossibile mantenere le distanze di sicurezza come previsto dalle norme in vigore.

Contents.media
Ultima ora