×

Perché la Sicilia ha il più alto indice di contagio: attenzione alla movida

Condividi su Facebook

La Sicilia ha il più alto indice di contagio: oltre agli sbarchi, preoccupa la movida. I sindaci adottano misure per evitare la diffusione del virus.

Sicilia indice di contagio
Sicilia indice di contagio

In Sicilia aumentano i casi di coronavirus: resta alta l’allerta per gli sbarchi dei migranti e i molti positivi riscontrati, ma a preoccupare è anche la troppa movida. Molti sindaci pensano a nuovi provvedimenti e sono pronti ad adottare misure di contenimento.

Intanto la Sicilia è diventata la regione italiana con l’indice di contagio più alto.

Sicilia ha il più alto indice di contagio

Erano 159 i contagi da coronavirus registrati lunedì 3 agosto: solo tre giorni dopo sono saliti a 401.

Resta stabile il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva e quelli ospedalizzati con sintomi. Tuttavia, si conferma un trend in aumento: cresce la curva epidemiologica in Italia, soprattutto nelle ultime due settimane di luglio. L’indice Rt ha raggiunto quota 1.01 a livello nazionale. In 11 regioni ha superato la soglia di guardia di 1. In Sicilia sale a quota 1.62: il più alto in Italia, oltre l’indice raggiunto in Lombardia e Veneto.

30 i nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore. Dallo scoppio della pandemia, sono 3.369 i positivi sull’Isola.

Perché l’indice di contagio in Sicilia è così elevato? A preoccupare è la movida: molti degli ultimi casi accertati, infatti, sono ragazzi giovani. Confermando l’aumento dei casi di Covid-19 in Sicilia, tra i contagiati accertati nella giornata di giovedì 6 agosto c’è un diciassettenne di Catania.

La sera prima il giovane aveva partecipato a una serata in un locale sul mare. Presenti altri centinaia di coetanei. L’Asp ha già contattato quindici persone, tra parenti e amici. Quest’ultimi saranno messi in isolamento e sottoposti a tampone. Già risultato positivo il padre del ragazzo. La provincia di Catania è proprio quella più a rischio, in particolare per i molti turisti accorsi in occasione delle ferie estive.

Una coppia è risultata positiva a Sampieri, frazione marinara di Scicli, nel Ragusano.

Così decine di giovani sono stati convocati dall’autorità competente per essere sottoposti a tampone. Una di loro è già risultata positiva.

Proprio a Scicli, il sindaco Enzo Giannone ha intensificato i controlli da parte della polizia municipale in pub, ristoranti e supermercati. A Modica, invece, il collega Ignazio Abbate ha sospeso il concerto di un rapper, evitando così l’assembramento di molti giovani. Il sindaco Abbate, inoltre, ha firmato un’ordinanza per imporre l’uso della mascherina anche fuori dai locali.

Nel bollettino regionale sono inclusi i migranti sbarcati lungo le coste siciliane e risultati positivi al coronavirus. Solo nella giornata di giovedì 6 agosto sono stati registrati altri 13 migranti positivi. Dal governatore della Regione Nello Musumeci è già stato lanciato un appello al governo. Il presidente della Regione Sicilia ha parlato di grave emergenza negli hotspot di Lampedusa, Messina e Pozzallo.

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Asia Angaroni

Nata a Varese, classe 1996, è laureata in Comunicazione. Collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.