×

Legambiente, il 17 agosto parte la “carovana dei ghiacciai”

Condividi su Facebook

In ambito cambiamento climatico, Legambiente organizza "La Carovana dei ghiacciai", un viaggio che permetterà il monitoraggio delle Alpi.

carovana ghiacciai legambiente
carovana ghiacciai legambiente

Con il supporto del Comitato Glacialogico Italiano, Legambiente il 17 agosto terrà la prima edizione de “La Carovana dei ghiacciai”, una spedizione che ha come scopo il monitoraggio dei ghiacciai alpini, profondamnete minacciati dal cambiamento climatico e dalle alte temperature rilevate negli ultimi decenni in tutto il mondo.

La “Carovana dei ghiacciai” di Legambiente

Legambiente ha deciso di organizzare con l’aiuto del Comitato Glacialogico Italiano la prima edizione de “La Carovana dei ghiacciai“. Dal 17 agosto al 4 settembre, questo viaggio avrà come obiettivo quello di monitorare la situazione dei vari ghiacciai alpini, fortemente colpiti negli ultimi decenni dal rialzo vertiginoso delle temperature e dal repentino cambiamento climatico.

Secondo quanto raccolto, dal 1850 ad oggi, si è registrato un aumento di 2 gradi sulle Alpi, il doppio rispetto alla media globale.

Nel 2019 nel settore alpino-valdostano è stato rilevato un arretramento delle fronti ghiacciali di ben 10 metri rispetto al 2018. Dati che hanno spinto Legambiente ad intervenire prima che la situazione degeneri.

Corsa contro il tempo

Nell’ambito del ChangeClimateChange, saranno sei le tappe attraverso le Alpi che vedranno protagonisti 10 ghiacciai. Il Miage in Valle D’Aosta (17-18 agosto) e i quattro ghiacciai del Monte Rosa (19-22 agosto).

I ghiacciai Forni e Sforzellina in Lombardia (23-26 agosto). Nella zona del Veneto- Trentino, i ghiacciai della Marmolada (27-29 agosto) equello di Fradusta in Trentino (30 agoisto-1 settembre). Si terminerà con il ghiacciaio del Montasio In Friuli-Venezia-Giulia (2-4 settembre).

Giorgio Zampetti, direttore generale di Legambiente ha dichiarato: “I ghiacciai sono degli indicatori sensibilissimi del cambiamento climatico in atto e sono il primo campanello di allarme di un problema, quello dell’emergenza climatica, che ha una portata internazionale“.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

melito napoli scuole chiuse
Cronaca

Covid Campania, scuole chiuse a Melito

27 Settembre 2020
A causa dell’aumento dei contagi covid in Campania, il sindaco di Melito ha deciso che le scuole rimarrano chiuse fino al 3 ottobre.
Entire Digital Publishing - Learn to read again.