×

Venezia, turista senza mascherina nel vaporetto: preso a pugni

Condividi su Facebook

A Venezia, nel vaporetto affollato, scoppia una rissa perché un turista è salito senza mascherina.

Venezia
Venezia

A Venezia un turista è salito senza mascherina nel vaporetto affollato e ha scatenato l’ira dei presenti. Ci sono molte persone che non amano rispettare le regole, neppure nei luoghi dove sono obbligatorie e dove è difficile mantenere la distanza dalle altre persone.

Siamo in un momento di emergenza, però, e le norme attualmente in vigore devono essere seguite per rispetto a se stessi e agli altri. Non tutti la pensano in questo modo, come questo turista che non voleva indossare la mascherina nonostante il vaporetto fosse molto affollato.

Venezia turista senza mascherina

Turista senza mascherina a Venezia

Venezia è una città bellissima, in cui ogni anno arrivano tantissimi turisti da ogni parte del mondo. Quest’estate è stato possibile visitare questa meravigliosa città, ma rispettando alcune regole in vigore a causa della diffusione del coronavirus. I vaporetti continuano ad essere pieni e il caldo soffocante non aiuta a pensare lucidamente, per questo probabilmente hanno tutti perso la pazienza.

Un turista è salito sul battello linea 1 con la mascherina abbassata e ha scatenato la preoccupazione dei passeggeri, già molto agitati dal fatto che erano tutti molto vicini.

Il capitano e il marinaio si sono subito operati per intimare al turista di indossare la mascherina se voleva continuare a stare sul battello ma l’uomo ha iniziato a prenderli in giro, continuando a non rispettare questa regola. Dopo poco tempo, un signore che era anche lui a bordo del vaporetto ha perso la pazienza, si è arrabbiato e si è avvicinato al turista, per poi spintonarlo.

I due sono diventati subito i protagonisti di una vera e propria rissa, quando il battello si è fermato alla fermata San Zaccaria e il turista è stato fatto scendere.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.