×

Sardegna, ponte aereo o nave per rientro di turisti positivi

La protezione civile sta mettendo a punto un piano di rientro con mezzi dedicati per i turisti positivi che rientrano dalla Sardegna.

turisti rientrano dalla sardegna
turisti rientrano dalla sardegna

In seguito alla crescente curva di persone contagiate dal Coronavirus, la protezione civile sta mettendo a punto un piano di rientro per i turisti risultati positivi che rientrano dalla Sardegna. La protezione civile ha sta pensando infatti di predisporre delle navi o degli aerei dedicati per chi è risultato positivo al tampone.

Al momento molti di loro si trovano in isolamento in una delle strutture turistiche nella regione Sarda. A chiedere l’intervento è stato il coordinatore dell’Unità di crisi del Nord Sardegna Marcello Acciaro. Intanto si riscontrano nuovi focolai nell’isola. A Baja Sardinia al Phi Beach, 21 dipendenti sono risultati positivi al tampone.

Previsto piano di rientro per turisti dalla Sardegna

Il forte numero di turisti risultati contagiati dal Coronavirus mentre erano in vacanza in Sardegna ha sollecitato un pronto intervento per far tornare i turisti che si trovano in isolamento in una delle strutture dell’isola in tutta sicurezza.

Per questo motivo la protezione sta predisponendo un piano di emergenza per far rientrare i turisti dalla Sardegna con un aereo o una nave dedicata.

Il coordinatore dell’Unità di crisi Marcello Acciaro a questo proposito ha annunciato: “Penso che possa essere la soluzione migliore per tutti, visti i numerosi casi che sono stati registrati e che richiedono un enorme sforzo della struttura sanitaria per poter essere gestiti.

Sforzo che Ats sta compiendo con efficienza e professionalità”. Il piano di rientro nel caso venisse approvato, prevede l’utilizzo di un ponte aereo o di navi dedicate per il trasporto dei turisti positivi.

Contents.media
Ultima ora