×

Omicidio Willy, l’audio della prima chiamata al 112

L'audio della chiamata al 112 per l'omicidio di Willy: "Per favore veloci, è urgente".

omicidio willy audio chiamata al 112

Continuano le indagini per far luce sull’omicidio di Willy Monteiro Duarte, il 21enne brutalmente ucciso in un pestaggio a Colleferro messo in atto da 4 ragazzi con precedenti penali e esperti di tecniche di combattimento. L’accusa fin qui sostenuta è quella di omicidio preterintenzionale, ma, man mano che si raccolgono testimonianze, sembra che si possa passare, almeno per alcuni dei soggetti coinvolti, all’omicidio volontario.

Nelle ultime ore è stato inoltre diffuso l’audio della prima chiamata al 112 fatta un ragazzo che chiedeva l’intervento immediato degli operatori sanitari nella notte tra sabato 5 e domenica 6 settembre, intorno alle 3.25.

Omicidio Willy: l’audio della chiamata al 112

Qui di fronte al Due di picche c’è un ragazzo che è stato menato. Per favore, potete venire?”. “Senta, in che comune?”, dice l’addetto del 112 al giovane che ha chiamato in piena notte. “Colleferro, Colleferro, di fronte al Due di picche”. “Via?”. “Non la so la via, di fronte alla vecchia (…)”.

“Aspetti, Due di picche mi ha detto? Ma cos’è un locale?”. “Sì esatto, è un locale, è un bar”.

L’operatore impiega qualche secondo prima di localizzarlo. “Aspetti che sto cercando l’indirizzo. A Colleferro eh?”. “Colleferro, Due di picche, sì”. “Largo Santa Caterina 5”. “Per favore veloci, è urgente”. “Si, signore non si preoccupi”. “Per favore, è urgente”. “Senta, le serve anche un’ambulanza?”. “Sì, subito, subito, per favore!”, risponde. “Resti in linea, le passo le forze dell’ordine e chiamo anche un’ambulanza.

Non riagganci”. “C’è la caserma qui dietro”. “Ok, resti in linea. Glieli passo”.

Contents.media
Ultima ora