×

Covid, caos tamponi: donna presa a schiaffi alla Asl

Condividi su Facebook

Una donna si è scontrata con una mamma mentre erano in fila alla Asl in attesa di effettuare il tampone.

Covid tamponi

Pur non essendo ai livelli di Roma, anche Perugia inizia ad avere dei problemi con il sistema dei tamponi per il Covid. Il servizio drive-through, cioè il tampone effettuato in auto, sta diventando sempre più complicato. Le auto in coda in Via Fiume erano tantissime e anche tre bus sono finiti prigionieri delle auto bloccate.

In fila erano presenti più di 400 persone e il traffico è inevitabilmente andato in tilt. Inoltre, mentre erano in coda davanti alla Asl, c’è stata una rissa tra due donne.

Tamponi per Covid a Perugia

La Asl sta cercando un altro punto tamponi in modalità drive-through. C’è stato un notevole aumento di richieste di tamponi e lo spostamento è diventato molto urgente, per cui sono state accelerate le valutazioni di eventuali nuove location per garantire la massima sicurezza ad operatori e utenti.

Mentre erano in fila per effettuare il tampone, due donne hanno pesantemente litigato. A Bastia sono volati degli schiaffi. Tutto è accaduto in Via Giontella, vicino al palazzo della salute. Una donna era in fila con l’auto e ha perso la pazienza. Da lì è nata una discussione molto accesa con un’altra donna, anche lei in auto, che doveva effettuare il tampone alla figlia.

La mamma alla fine si è presa uno schiaffone dall’altra donna, che è subito scappata.

A raccontarlo lei stessa sul suo profilo Facebook, per denunciare pubblicamente quanto avvenuto. La tensione è alle stelle durante le code per i tamponi. Il problema non sono solo gli spazi ma anche la mancanza di personale, che allunga sicuramente i tempi di attesa anche per chi è in quarantena domiciliare. Mancano infermieri e medici della sanità pubblica. Ce n’è solo uno a Foligno, uno a Spoleto e tre a Terni. A Perugia il problema è stato risolto con gli specializzandi.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
1 Commento
più vecchi
più recenti
Inline Feedbacks
View all comments
Saki Sanobashi
9 Ottobre 2020 18:19

Plebaglia, plebaglia everywhere.


Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.