×

Napoli, ancora guasti per la linea 1: assembramenti sui treni

La circolazione, per circa 8 ore, è stata limitata tra le stazioni di Dante e Piscinola, causando assembramenti pericolosi per la diffusione del virus.

Circolazione limitata, assembramenti sui treni

Giornata no per la Linea 1 della metropolitana di Napoli: per quasi tutto il giorno, ossai dalle 10 fino alle 17:50, la circolazione è stata limitata alla sola tratta Dante-Piscoinola e viceversa. Ciò ha causato scene di assembramento non solo sulle banchine, ma anche sui convogli, in particolar modo nelle ore di punta.

Tante le persone che si sono ritrovate uno addosso all’altro, non mantenendo quindi le distanze richieste per le restrizioni per il contagio del Covid.

Napoli, caos su linea 1 della metro

C’è, tuttavia, da dire che nelle serate di martedì e mercoledì, la polizia si è impegnata a controllare con attenzione le zone maggiormente frequentate nel centro storico di Napoli (da piazzetta Nilo a piazza del Gesù): sono state ben 193 le persone controllate, di cui 26 hanno ricevuto una multa perchè erano in strada senza mascherina.

E in aggiunta, precisamente a via Carrozzieri, è stato il proprietario di un bar ad essere stato sanziato, in quanto beccato aperto oltre l’orario consentito. Nel bar sono stati trovati pure tre clienti, multati anch’essi. Il locale dovrà, quindi, stare chiuso 4 giorni coome prevede il DPCM. 

Nata ad Avellino il 7 Luglio del 1994, vive a Napoli dove ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Filosofiche. Ama la scrittura e la lettura. Da 4 anni lavora nel mondo del Marketing. Scrive attualmente per Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Veronica Ortolano

Nata ad Avellino il 7 Luglio del 1994, vive a Napoli dove ha conseguito la laurea magistrale in Scienze Filosofiche. Ama la scrittura e la lettura. Da 4 anni lavora nel mondo del Marketing. Scrive attualmente per Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora