×

Brescia, multa record alla mamma “no mask”: 1200 euro in sole 48 ore

La donna "no mask" si è più volte recata alla scuola del figlio, a Montichiari (Brescia), senza mascherina. Multata dopo la segnalazione di altri genitori.

Mamma no mask multa

Mamma “no mask” colleziona una multa record di 1.200 in 48 ore. La sua colpa è quella di non aver indossato la maschera quando è andata a prendere e a portare il figlio a scuola. La donna, 30 anni, è residente a Montichiari.

Ha un figlio che frequenta le scuola elementare del paese, l’istituto Papa Pio X di Via Falcone.

Brescia: Mamma “no mask” riceve una multa da record

A riportare la vicenza è il quotidiano locale Bresciaoggi. Le sanzioni sono arrivate dal momento che era stato richiesto più volte alla donna di indossare la mascherina ma aveva sempre rifiutato.

La giovane mamma ha ricevuto la prima multa lo scorso mercoledì 10 febbraio.

Ciò, tuttavia, non le ha fatto cambiare atteggiamento. Si è, infatti, presentata nuovamente presso il cancello dell’istituto scolastico sempre non rispettando le misure anti-Covid. Il giorno successivo, quindi, ha ricevuto altre due sanzioni, una quando si è recata a portare il figlio a scuola e l’altra quando è andata a prenderlo.

La donna è stata segnalata alla Polizia locale da alcuni genitori di altri alunni del Papa Pio X. La notizia è arrivata anche a Marco Togni, il sindaco di Montichiari.

Quest’ultimo giovedì si è recato di persona presso l’istituto per esaminare la situazione.

Per tutto il tempo la donna ha continuato a rifiutarsi di usare la mascherina. Lei stessa ha dichiarato che si tratta di una scelta di principio”. Comunque, se l’atteggiamento non cambierà, le autorità avranno la possibilità di usufruire di sanzioni ancora più pesanti. Ad esempio, potrebbero impedire alla mamma di avvicinarsi all’area della scuola.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora