×

Coronavirus, il bilancio del 26 febbraio: 20.499 contagi e 253 morti

Le autorità del ministero della Salute hanno comunicato il bilancio dell'emergenza coronavirus al 25 febbraio, che sale di 20.499 casi e 253 morti.

coronavirus, bilancio del 5 marzo 2021

Come di consueto il ministero della Salute, di concerto con l’Istituto Superiore di Sanità e le amministrazioni delle singole regioni, ha diramato il bilancio dell’emergenza coronavirus aggiornato a venerdì febbraio. Rispetto alla giornata precedente, in cui si erano verificati 19.886 contagi e 308 morti, si sono registrati 20.499 casi positivi, 253 decessi e 11.714 guarigioni/dimissioni.

Dall’inizio della pandemia nel nostro Paese si sono dunque registrati 2.888.923 casi accertati di Covid-19, 97.227 decessi e 2.387.032 guariti/dimessi. Dai dati emerge anche il lasso di tempo trascorso dall’ultima giornata nella quale sono stati riscontrati 20.000 contagi.

tabella bilancio 26 febbraio 2021

Coronavirus, il bilancio del 26 febbraio 2021

Peggiora, anche se lievemente, la situazione negli ospedali italiani, dove si registra un aumento di ricoveri sia nelle terapie intensive (+26) che in altro reparto (+35). Attualmente sono 18.292 i ricoverati con sintomi e 2.194 i ricoverati in terapia intensiva. Sale invece a 384.178 il numero di positivi in isolamento domiciliare e a 404.664 il totale degli attualmente positivi.

Rispetto al giorno precedente, sono stati effettuati 325.404 tamponi in più, per un totale di 39.552.816 di tamponi effettuali.

Il numero totale delle persone vaccinate in Italia sale a 3.998.727.

Il bilancio in Campania

Nella regione Campania, una delle più colpite dalla pandemia, nelle ultime 24 ore si sono registrati 2.519 nuovi casi (di cui 467 identificati tramite test antigenico rapido). Tra gli identificati tramite il tampone molecolare, si segnalano 1.881 asintomatici e 171 sintomatici. Le vittime sono 11 (di cui 2 deceduti in precedenza ma registrati solo ieri), che fanno salire il totale dei morti a 4.259.

Da quando non c’erano 20.000 casi Covid?

Per trovare un bilancio simile a quello del 26 febbraio, ovvero con un numero di contagi superiore a 20.000, bisogna tornare indietro al 6 gennaio 2021. Nell’ultima giornata delle vacanze di Natale, quando l’Italia si trovava ancora nel pieno della seconda ondata di Coronavirus, il bilancio segnava 20.331 contagi su 178.596 tamponi. Occorre però sottolineare che nel corso dell’ultimo mese il numero di tamponi effettuato quotidianamente è esponenzialmente cresciuto arrivando ben oltre i 350.000 test.

Contents.media
Ultima ora