×

Rissa a un battesimo, dodici persone denunciate

Rissa ad un battesimo, dodici persone denunciate fra i due nuclei familiari che se le erano date nella chiesa dell'Immacolata a San Cipirello

Rissa al battesimo

Rissa ad un battesimo, denunciate dodici persone se le erano date di santa ragione in una chiesa della Sicilia Era accaduto tutto a San Cipirello, nell’area metropolitana di Palermo, nella chiesa madre ‘Maria SS Immacolata’. Le denunce sono scattate a seguito di fatti che si erano verificati circa due settimane fa, il 19 febbraio.

Secondo la ricostruzione dei fatti portata avanti dai verbalizzanti, dopo la celebrazione di un battesimo si sarebbe scatenato il finimondo.

Rissa al battesimo, dodici persone denunciate, galeotte le foto

Per l’esattezza gli animi si sarebbero surriscaldati al momento delle foto di rito con il bambino dopo la funzione per il primo sacramento al neonato. Le risse familiari ormai sono all’ordine del giorno. Pare che fra due gruppi di partecipanti a quel giorno di festa finito in maniera non proprio festosa vi fossero già screzi pregressi.

Ruggini che poi nella circostanza ‘promiscua’ del festeggiamento erano sfociate nella classica parola di troppo che prelude alla violenza.

Il parroco intervenuto a fare da paciere

I due nuclei familiari, praticamente i parenti dei genitori del festeggiato, avrebbero avviato una colluttazione a cui perfino il parroco avrebbe cercato di porre freno. Secondo una prima ricostruzione dei fatti così come riportati negli atti di querela nessuno dei partecipanti avrebbe riportato lesioni.

Giampiero Casoni è nato a San Vittore del Lazio nel 1968. Dopo gli studi classici, ha intrapreso la carriera giornalistica con le alterne vicende tipiche della stampa locale e di un carattere che lui stesso definisce "refrattario alla lima". Responsabile della cronaca giudiziaria di quotidiani come Ciociaria Oggi e La Provincia e dei primi free press del territorio per oltre 15 anni, appassionato di storia e dei fenomeni malavitosi. Nei primi anni del nuovo millennio ha esordito anche come scrittore e ha iniziato a collaborare con agenzie di stampa e testate online a carattere nazionale, sempre come corrispondente di cronaca nera e giudiziaria.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Giampiero Casoni

Giampiero Casoni è nato a San Vittore del Lazio nel 1968. Dopo gli studi classici, ha intrapreso la carriera giornalistica con le alterne vicende tipiche della stampa locale e di un carattere che lui stesso definisce "refrattario alla lima". Responsabile della cronaca giudiziaria di quotidiani come Ciociaria Oggi e La Provincia e dei primi free press del territorio per oltre 15 anni, appassionato di storia e dei fenomeni malavitosi. Nei primi anni del nuovo millennio ha esordito anche come scrittore e ha iniziato a collaborare con agenzie di stampa e testate online a carattere nazionale, sempre come corrispondente di cronaca nera e giudiziaria.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora