×

Vaccino Cubano anti Covid Abdala efficace al 92%: l’annuncio dell’azienda BioCubaFarma

Il vaccino anti Covid Abdala di Cuba è risultato efficace al 92%. L'annuncio è arrivato direttamente dall'azienda BioCubaFarma.

Abdala

BioCubaFarma, laboratorio che ha sviluppato il primo vaccino creato in America Latina, ha annunciato che il vaccino anti Covid Abdala è risultato efficace al 92%. L’annuncio è arrivato direttamente su Twitter dal laboratorio.

Cuba, vaccino anti Covid Abdala: l’annuncio di BioCubaFarma

Il vaccino Abdala, prodotto a Cuba, ha un’efficacia superiore al 92%. L’annuncio di questi risultati positivi è arrivato direttamente da BioCubaFarma, il laboratorio che ha sviluppato quello che potrebbe diventare il primo siero immunizzante contro il Covid creato in America Latina, anche se non è il primo ad essere stato candidato. Un annuncio davvero molto importante, che potrebbe portare nuovi cambiamenti alla campagna vaccinale. “Il candidato al vaccino Abdala di CIGBCuba mostra un’efficacia del 92,28%, nel suo schema a 3 dosi.

#CubaEsCiencia” ha scritto il laboratorio su Twitter. L’annuncio è davvero molto importante perché si tratta di un nuovo possibile vaccino che potrebbe in futuro essere approvato.

Cuba, vaccino anti Covid Abdala: il secondo vaccino candidato

L’annuncio è arrivato dopo soli due giorni da quello secondo cui Soberana 2, altro vaccino candidato da Cuba che ha terminato le tre fasi di sperimentazione, ha raggiunto un’efficacia del 62%, con due dosi.

L’efficacia con tre dosi di Abdala sarà un evento che moltiplicherà l’orgoglio” ha scritto su Twitter il presidente Miguel Diaz-Canel, poco prima che la notizia fosse resa pubblica. L’Organizzazione Mondiale della Sanità richiede un’efficacia di almeno il 50% perché un immunizzante candidato possa essere accettato come vaccino. Le autorità di Cuba hanno annunciato che tra due settimane sperano di chiedere all’autorità di regolamentazione sanitaria il permesso di utilizzarli per emergenza.

Cuba, vaccino anti Covid Abdala: momento di crisi nel Paese

Cuba sta vivendo un momento di crisi molto forte, dovuto alla pandemia. Lunedì è stato uno dei giorni peggiori per quanto riguarda i casi positivi, con 1.561 contagi, che hanno fatto salire il totale a quasi 170 mila casi, in più ai 1.170 decessi. L’approvazione di uno dei vaccini sviluppati, almeno per uso d’emergenza, potrebbe essere un passo avanti molto importante per il Paese, che sta cercando di accelerare la campagna vaccinale, in modo da immunizzare il più alto numero possibile di persone. L’annuncio del nuovo vaccino candidato, con un’efficacia del 92%, è davvero molto importante per Cuba in questo momento di crisi.

Contents.media
Ultima ora