×

Damon Weaver è morto a 23 anni. Nel 2009, ancora bambino aveva intervistato Barack Obama

È morto Damon Weaver, a soli 23 anni. Appena 11enne aveva intervistato Obama nella sala diplomatica della Casa Bianca, guadagnandosi l'attenzione nazionale

Damon Weaver è morto a 23 anni, nel 2009 aveva intervistato Obama

A soli 11 anni si era guadagnato l’attenzione di un’intera nazione, quella degli Stati Uniti, Damon Weaver, quando nel 2009 ancora bambino aveva intervistato Barack Obama, ai tempi, Presidente in carica. Damon è morto a soli 23 anni, nella giornata dell’1 maggio 2021, a dare la notizia è stata sua sorella.

Morto Damon Weaver: quell’incontro che lo rese famoso

Damon Weaver era appena 11enne quando diventò senza quasi saperlo, una delle persone più giovani che hanno avuto il privilegio di intervistare un Presidente degli Stati Uniti, in questo caso l’amatissimo Barack Obama. Un incontro che fu solo il primo di tanti, Damon infatti fu poi intervistatore di celebrità dal calibro di Dwyane Wade e Oprah Winfrey.

Quell’intervista del 2009 a Obama, operata da Weaver, rimase nella storia, già solamente per l’immagine di un bambino che diventa per un giorno un giornalista, qualcosa di magico.

Quel giorno, Damon e Obama si ritrovarono seduti faccia a faccia, a discutere di politiche in termini di Istruzione e della passione dell’ex-Presidente per la pallacanestro. Da allora quello scambio di opinioni si è collocato tra i video più visualizzati su Youtube.

Morto Damon Weaver: la rivelazione della sorella

A rivelare la notizia della morte di Damon Weaver è stata sua sorella, Candace Hardy. La donna ha raccontato alla WPTV-TV, una nota stazione televisiva statunitense, che il giorno della morte di Damon, avvenuta il primo maggio del 2021, suo fratello le aveva mandato un messaggio dicendole di trovarsi in ospedale, mentre lei invece si trovava a lavoro.

Tuttavia, pare che nel momento in cui la donna si sia recata in ospedale, lo abbia trovato già morto.

Morto Damon Weaver: chi era il bambino che intervistò Obama?

A raccontare un po’ la personalità di Damon Weaver, scomparso prematuramente a soli 23 anni, è stata sempre la sorella Candace Hardey, che ha parlato del fratello a WPTV-TV.

Stando al racconto della donna, Damon era un giovane brillante, si era diplomato al liceo conquistando una borsa di studio presso la Albany State University, situata in Georgia e si sarebbe poi laureato nel 2020

A scuola le materie preferite di Damon erano la letteratura e la matematica, il suo sogno nel cassetto era quello di diventare giornalista un giorno e sicuramente per le potenzialità possedute e le capacità dimostrate sin da quando era ancora un piccolo bambino, sarebbe certamente riuscito a coronare il suo sogno.

Contents.media
Ultima ora