×

Denise Pipitone, anticipazioni di Quarto Grado del 9 luglio: “L’ex pm Angioni passa al contrattacco”

Nella puntata di Quarto Grado si parlerà del caso di Denise Pipitone. Il programma ha annunciato che l'ex pm Angioni è passata al contrattacco.

Denise Pipitone

Nella puntata di Quarto Grado si parlerà del caso di Denise Pipitone. Il programma ha annunciato che l’ex pm Angioni è passata al contrattacco. La trasmissione continua a parlare del caso nonostante le richieste di Piera Maggio.

Denise Pipitone: Quarto Grado torna a parlare del caso

Nella puntata di Quarto Grado in onda questa sera, venerdì 9 luglio alle ore 21.25, si tornerà a parlare del caso di Denise Pipitone, nonostante Piera Maggio sia passata alle vie legali. Al centro della puntata ci sarà proprio il caso della bambina scomparsa da Mazara del Vallo il 1 settembre 2004. Dopo 17 anni, in cui la famiglia non ha mai smesso di cercare la piccola Denise, la Procura di Marsala ha deciso di riaprire il caso, con qualche novità e dei nuovi testimoni.

Gianluigi Nuzzi tratterà nuovamente questo argomento, svelando nuovi dettagli.

Denise Pipitone: l’ex pm Angioni passa al contrattacco

La procura di Marsala procede a nuovi interrogatori, l’ex pm Maria Angioni, finita sotto indagine per false dichiarazioni, passa al contrattacco” ha annunciato il programma di Mediaset nelle sue anticipazioni. Va precisato che la trasmissione è stata diffidata qualche settimana fa, da parte di Piera Maggio, che ha chiesto esplicitamente di non parlare più del caso di sua figlia.

Gianluigi Nuzzi e la squadra di Quarto Grado hanno deciso di continuare a parlarne, indipendentemente dalla diffida. Negli ultimi giorni, come anticipato dalla trasmissione Chi l’ha visto, si è tenuto un interrogatorio della durata di sei ore in procura per Gaspare Ghaleb, ex fidanzato di Jessica Pulizzi, che è stata assolta.

Denise Pipitone: le anticipazioni di Quarto Grado

La puntata di Quarto Grado si occuperà del caso di Denise Pipitone, svelando anche la nuova strategia dell’ex pm Maria Angioni.

Non sarà l’unico caso ad essere trattato. Si parlerà anche di Saman Abbas, la ragazza pakistana scomparsa il 30 aprile scorso e probabilmente uccisa dalla sua famiglia. La 18enne si opponeva al matrimonio combinato in Pakistan con il cugino, perché stava per sposare il suo ragazzo, pakistano, ma in Italia. Sono entrambi casi molto interessanti e molto seguiti negli ultimi tempi. Si continua a cercare il corpo di Saman Abbas, così come si continua a cercare la piccola Denise Pipitone, scomparsa 17 anni fa.

Contents.media
Ultima ora