Digestione chimica e meccanica differenze
Differenze tra digestione chimica e meccanica
Salute

Differenze tra digestione chimica e meccanica

Digestione chimica

La digestione avviene attraverso due modi: quella meccanica e quella chimica. Ognuna fondamentale per il corpo. Qui esposte le differenze.

La digestione avviene nel canale alimentare, che è costituito dalla bocca, dall’esofago, dallo stomaco, dall’intestino tenue e dall’intestino crasso. Ci sono due tipi: la digestione meccanica e la digestione chimica. Questi due processi digestivi hanno diverse funzioni e differenti effetti sul corpo.

Digestione chimica e meccanica

La digestione meccanica avviene soprattutto nella bocca e in minor parte nello stomaco, mentre la digestione chimica avviene principalmente nello stomaco e secondariamente nella bocca e nell’intestino, secondo il corso di biologia di Tempe dell’Arizona Union High School.

Digestione chimica e meccanica

Agenti digerenti

I denti sono gli agenti principali e primi fautori della digestione meccanica. Dopodiché i muscoli lisci dello stomaco e anche la parte duodenale dell’intestino del canale alimentare possono attuare la digestione meccanica. Gli enzimi secreti nello stomaco e nelle altre parti del corpo determinano la digestione chimica. La pepsina, la tripsina e la rennina sono tre tipi di enzimi. Lo stomaco contiene anche una piccola quantità di acido idrocloridrico, un altro agente della digestione chimica.

Modalità di energia

La digestione meccanica influisce sulla digestione attraverso energia meccanica, come la forza e il movimento coinvolti nella masticazione e l’azione peristaltica dell’intestino, una sorta di movimento ondulatorio delle pareti intestinali.

I muscoli dello stomaco inoltre muovono il cibo. La digestione chimica utilizza l’energia chimica degli enzimi per attuare le operazioni digestive.

Effetti della digestione

La digestione meccanica attua cambi fisici. Ad esempio, la masticazione trasforma grandi pezzi di cibo in pezzi più piccoli. La digestione chimica comporta cambi chimici. Ad esempio, la pepsina trasforma le proteine in unità più piccole chiamate peptidi, e la tripsina trasforma i peptidi in molecole organiche ancora più piccole chiamate amminoacidi. Altre reazioni chimiche trasformano amidi e zuccheri complessi in zuccheri semplici come il glucosio, mentre l’enzima lipasi digerisce i grassi, convertendoli in carboidrati e in una molecola organica semplice chiamata glicerolo, secondo il sito web Soaring Sphincter Travel Agency.

Differenti ruoli digestivi

L’azione della digestione meccanica rende la digestione chimica più semplice, mentre la digestione chimica rende possibile per l’organismo assorbire le sostanze nutritive, digerendole attraverso succhi gastrici e pancreatrici.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche