×

Domino’s Pizza, verranno chiusi tutti i punti vendita in Italia

Domino's Pizza dice addio all'Italia: la nota catena di pizza americana chiuderà tutti i suoi punti vendita nel nostro Paese

Domino's Pizza

Mangiare la pizza di Domino’s Pizza, non sarà più possibile per gli italiani. La nota catena di pizza americana, infatti, sta per abbandonare il nostro Paese dopo sette anni di militanza. Addio, quindi, alla pizza con l’ananas? Non proprio, ma di certo non sarà più possibile assaggiare quella “originale” USA.

Chiude Domino’s Pizza, non ci saranno più locali sul suolo Italiano

La nota catena amerciana di pizza fast-food, Domino’s Pizza, chiuderà i battenti in Italia. Il Covid non fa sconti e la grave crisi economica che ne è derivata ha messo in gravi difficoltà i punti vendita di questa catena nel nostro Paese. L’azienda che deteneva il franchising in Italia, EPizza Spa, si era già dichiarata in crisi tempo fa.

Il Tribunale di Milano ha avviato le procedure di chiusura dell’azienda lo scorso aprile.

L’arrivo di Domino’s Pizza e la possibilità di una nuova rilevazione

La pizza di Domino’s era sbarcata nel Paese della pizza nel 2015 con i migliori auspici: l’idea era quella di offrire agli italiani un’alternativa dal sapore esotico alla pizza nostrana. I primi anni sono andati tutto sommato bene, ma la pandemia e l’aumentare della concorrenza hanno tagliato le gambe a EPizza Spa.

Il futuro di Domino’s Pizza in Italia sembra essere quindi segnato, a meno che non ci sarà una nuova rilevazione da parte di qualche altra azienda disposta a credere ancora nel marchio.

Contents.media
Ultima ora