×

Istat, oltre 1 milione di famiglie senza lavoro né pensione

Nella maggior parte dei casi, si tratta di famiglie con un solo genitore. Al Sud e nelle Isole la percentuale supera il 15%.

Istat lavoro pensione
Istat lavoro pensione

Il quadro emerso dai dati diffusi dall’Istat è quello di un Paese in difficoltà, in un alto numero di cittadini deve fare i conti con la mancanza di un impiego e di pensioni da lavoro. Nel Report sulle famiglie e il mercato del lavoro riferito al 2018, citato dal Corriere della Sera, si legge che in Italia ci sono 1.151.000 nuclei familiari con almeno due componenti disoccupati e privi di pensione. Si tratta, della maggior parte dei casi, di famiglie monogenitoriali. Le stime dell’Istituto di statistica mostrano un andamento sostanzialmente in linea con i dati del 2013, quando si è registrato un forte aumento (dal 4,8% del 2004 al 7,9% attuale) a causa della crisi economica.

Il divario tra Nord e Sud

La maggior parte delle famiglie senza occupati e senza pensionati si concentra nel Sud Italia e nelle Isole, anche se è in aumento il numero di casi nelle regioni del Centro e del Settentrione.

Nel 2004 nel Meridione la percentuale sfiorava il 10% e nel 2018 ha raggiunto quota 15,5%. Aumenta, dal 67,3% al 79,4%, anche la percentuale di forza lavoro potenziale (ovvero di persone inattive ma disponibili a lavorare) attivamente in cerca di un’occupazione.

I dati sulle famiglie

L’Istat ha inoltre rilevato un aumento del numero di famiglie, ma si riduce il numero dei loro componenti. Rispetto al 2004, i nuclei familiari formati da un solo componente sono aumentati di oltre 2,4 milioni di unità, passando da 6.231.000 a 8.659.000. La percentuale è così passata dal 27,34% al 33,39%, ovvero una famiglia su tre. Tra queste, sono 4,28 milioni (quasi la metà) quelle in cui il componente è di età compresa tra i 15 e i 64 anni.

Nel caso di famiglie con due genitori e figli, nel 32,4% dei casi è solo il padre ad avere un’occupazione a tempo pieno. Nel 27,5% delle famiglie entrambe i genitori lavorano full time, mentre nel 16% dei casi il padre è occupato a tempo pieno e la madre part time.

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.


Contatti:

Contatti:
Lisa Pendezza

Nata in provincia di Monza e Brianza, classe 1994, è laureata magistrale in "Lettere moderne" presso l’Università degli Studi di Milano. Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per la rivista Viaggiare con gusto.

Leggi anche